LeanDroid è un’applicazione che gestisce il consumo di energia del dispositivo mentre lo schermo è spento per prolungare significativamente la durata della batteria.

L’app è in grado di disabilitare automaticamente Wi-Fi, dati mobili, Bluetooth e posizione e di passare da rete 4G a 2G dopo lo spegnimento dello schermo per preservare la carica della batteria e ridurre l’utilizzo dei dati quando non si utilizza lo smartphone.

Le connessioni vengono ripristinate automaticamente quando lo schermo viene riacceso o sbloccato ed è anche possibile scegliere di ripristinare periodicamente le connessioni mentre lo schermo è spento per consentire le notifiche push e la sincronizzazione in background.

Solo le connessioni che sono state automaticamente disabilitate da LeanDroid vengono riattivate, mentre le altre rimangono invariate, inoltre le opzioni permettono di creare delle eccezioni per impedire la disabilitazione di specifiche connessioni anche in base a determinate app in esecuzione.

L’applicazione attende il Wi-Fi per connettersi prima di riattivare i dati cellulari per impedire ai dati mobili di riconnettersi per un paio di secondi, inoltre le connessioni dati non sono disabilitate se c’è un trasferimento di dati quando arriva il momento di disattivarle. Se la velocità di trasferimento dei dati supera il valore scelto, le connessioni dati verranno mantenute abilitate in modo che le attività sensibili ai dati non vengano interrotte.

Infine, è possibile disabilitare il Wi-Fi tranne se richiede l’accesso al browser comune per hotspot pubblici o reti guest, in modo da non dover reinserire la password.

La versione Premium, disponibile al prezzo di € 1,09 al mese o € 3,19 l’anno oppure € 4,39 per sempre, consente di impostare il tempo di attesa dopo lo spegnimento dello schermo prima di disabilitare le connessioni e la frequenza di ripristino delle connessioni quando lo schermo è spento.

LeanDroid è disponibile per Android gratuitamente con acquisti in-app opzionali e richiede il root del dispositivo per alcune funzionalità e le autorizzazioni per l’accesso a posizione, telefono, ID dispositivo e dati sulle chiamate, informazioni sulla connessione Wi-Fi. A seguire trovate la videorecensione di XDA e il badge per reperire l’applicazione nel Play Store di Google. Per l’installazione è sufficiente Android 4.1 o versioni successive.

Android app sul Google Play