Gmail diventa un’app di messaggistica in stile Whatsapp con Hop – Email Messenger!

La nuova applicazione arrivata sul Play Stroe, Hop – Email Messenger, ci permette di trasformare rapidamente la nostra classica, e amata, casella Gmail in un servizio di messaggistica istantanea. In pratica, la posta elettronica, grazie ad Hop, si trasformerà in una sorta di applicazione simile a titoli come Whatsapp.

Con Hop sarà dunque possibile scrivere email in pieno stile chat e gestire in modo rapido e semplice la posta in arrivo. Tutte le email diventeranno delle conversazioni e quelle più importanti rimarranno in primo piano.

Hop

Hop offre una gestione delle email molto rapida, paragonabile alla velocità dei messaggi istantanei. Quindi quando utilizzerete l’applicazione, le email si sposteranno avanti e indietro, in tempo reale! L’app permette persino di visualizzare quando l’altra persona sta scrivendo un messaggio, proprio come accade in tante altre app di messaggistica istantanea.

Sarà inoltre possibile creare dei gruppi per comunicare con più persone contemporaneamente e non mancano dei trucchetti per interagire rapidamente con le varie conversazioni, come ad esempio la possibilità di tappare in modo prolungato su una di esse per contrassegnarla come letta.

L’app, tra le tante cose, permette anche di personalizzare gli avvisi. Grazie alle notifiche intelligenti potrete impostare diversi avvisi in base ai tipi di messaggi e ai contatti.

Se desiderate trasformare Gmail in un servizio di messaggistica multimediale, scaricate gratuitamente Hop dal Play Store.

[pb-app-box pname=’com.pingapp.app’ name=’pingapp’ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top