Call Blocker è un’applicazione che permette di rifiutare automaticamente le chiamate indesiderate in arrivo da call center, venditori, truffatori, agenzie di sondaggi ecc. aggiungendoli a una lista nera.

Rispetto alle comuni funzionalità di blocco delle chiamate offerte di serie nei dispositivi Android, Call Blocker mette a disposizione diverse funzionalità per ottimizzare la protezione contro le chiamate invadenti.

Ad esempio è possibile bloccare tutti i numeri che iniziano con determinate cifre in modo da fronteggiare i mittenti con numeri incrementali, bloccare le chiamate da numeri privati, sconosciuti o tutti, creare una lista bianca in cui inserire i chiamanti che non verranno mai rifiutati dal blocco e salvare tutte le chiamate bloccate nel registro dell’app per un’eventuale consultazione.

Le modalità di blocco consentono di bloccare i mittenti presenti nella lista nera, bloccare le chiamate non presenti nella whitelist, bloccare i numeri non presenti nei contatti oppure tutte le chiamate, con la possibilità di abbinare un’etichetta e un commento a ogni spammer.

Call Blocker è disponibile per Android gratuitamente supportata da annunci pubblicitari e da acquisti in-app opzionali per rimuovere la pubblicità, aggiornare automaticamente il database degli spammer e sbloccare funzionalità aggiuntive al prezzo di € 4,29 al mese oppure € 15,99 una tantum.

L’applicazione per il blocco delle chiamate chiede le autorizzazioni per l’accesso a contatti, posizione, telefono, ID dispositivo e dati sulle chiamate, informazioni sulla connessione Wi-Fi, foto, elementi multimediali e file ed è rintracciabile nel Play Store di Google tramite il badge che trovate sotto al trailer. Per l’installazione è sufficiente Android 4.4 o versioni successive.

Android app sul Google Play