Sfida Politica Italiana è un picchiaduro uno contro uno che cavalca l’onda delle imminenti elezioni politiche, in cui potrete esercitare il diritto, videoludicamente parlando, di picchiare i politici in corsa per il governo.

Il titolo è caratterizzato da una grafica in 2D tecnicamente appena passabile, ma coglie il nocciolo di una lotta senza esclusione di colpi, a volte bassi, rivista in chiave ironica e pungente.

Nel roster dei “lottatori” figurano Mussolini, Alfano, Grillo, Meloni, Di Maio, Bersani, Gasparri, Salvini, Renzi, D’Alema, Sgarbi, Raggi, Fedeli, Berlusconi e Grasso.

I contendenti si affronteranno in arene che riprendono luoghi ben noti e ognuno dei politici è caratterizzato dal proprio grido di guerra e altre frasi campionate e da abilità consone ai personaggi, come i soldi di Berlusconi, lo “Spelacchio” della Raggi o la bandiera italiana della Meloni.

I controlli di gioco prevedono uno stick virtuale per spostare i candidati e tre pulsanti azione che servono per menare le mani, parare ed effettuare le mosse speciali che si ricaricheranno automaticamente col passare del tempo.

Sfida Politica Italiana è disponibile per Android gratuitamente senza acquisti in-app, ma è supportato da annunci pubblicitari, ed è reperibile nel Play Store di Google cliccando sul badge che trovate sotto al trailer del gioco.

Android app sul Google Play