Ecco come rimettersi in forma e perdere peso da casa e gratis, grazie a 3 app (video)

Ecco come rimettersi in forma e perdere peso da casa e gratis, grazie a 3 app (video)
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/fitness_perdere_peso_rimettersi_in_forma_gratis_smartphone_android.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/fitness_perdere_peso_rimettersi_in_forma_gratis_smartphone_android-460x347.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/fitness_perdere_peso_rimettersi_in_forma_gratis_smartphone_android-635x480.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/fitness_perdere_peso_rimettersi_in_forma_gratis_smartphone_android.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/fitness_perdere_peso_rimettersi_in_forma_gratis_smartphone_android.jpg"}, "title": "Ecco come rimettersi in forma e perdere peso da casa e gratis, grazie a 3 app (video)" }

Volete perdere peso e sbarazzarvi di qualche kilo di troppo ma non avete tempo/voglia di isrivervi in palestra? Volete migliorare la vostra forma fisica ma non sapete regolare la vostra dieta? Nessuna paura, vi spieghiamo noi come rimettervi in forma da casa e gratuitamente, grazie a 3 app per smartphone Android!

Dopo aver provato varie soluzioni presenti sul Play Store di Google, abbiamo selezionato 3 applicazioni degne di nota per chi vuole migliorare il proprio fisico. Le app in questione coprono sia l’allenamento a corpo libero, sia l’assunzione di una dieta equilibrata. Vediamo dunque le app nel nostro video dedicato, con a seguire una breve descrizione di ogununa e il badge per il loro download.

Perdi peso da casa e gratis grazie a 3 app (video)

Esercizi a casa – Senza attrezzature

Per chi vuole rimettersi in forma ovviamente non può mancare l’esercizio fisico, e l’app che vi consiglio si chiama Esercizi a casa – Senza attrezzature. Non si tratta dell’applicazione più completa per quanto riguarda gli esercizi a corpo libero, ma – a mio parere – è quella più intuitiva e semplice da seguire.

Le varie tipologie di esercizio sono divise in base al gruppo muscolare che si vuole allenare, con la possibilità per ogni tipologia di scegliere un’intensità da principiante, intermedio o avanzato. Inoltre sono presenti collezioni di esercizi e la sfida 7×4, che spinge l’utente ad allenarsi ogni giorno per 4 settimane, proponendo ogni giorno esercizi nuovi.

Gli esercizi hanno una durata di circa 20-30 minuti a sessione e sono ben spiegati grazie a delle grafiche animate, a brevi descrizioni e anche a video su youtube che ne mostrano in dettaglio l’esecuzione. Inoltre alla fine di ogni sessione di allenamento è possibile tracciare i progressi del peso e dell’affaticamento. Tutti questi dati possono inoltre venir sincronizzati con Google Fit.

L’applicazione è completamente gratuita, con annunci pubblicitari abbastanza frequenti ma non troppo invasivi.

Android app sul Google Play

Contatore calorie

L’esercizio fisico in sé non è sufficiente, per questo motivo è importante imparare a mantenere una dieta equilibrata. Per questo motivo è un’ottima idea tenere traccia delle calorie assunte durante il giorno. L’app più completa e potente per farlo è Contatore calorie di MyFitnessPal.

Questa applicazione consente di tenere traccia dei pasti della giornata inserendo, di volta in volta, il cibo consumato durante la colazione, il pranzo, la cena e gli spuntini vari. Cercando un alimento per nome si trova nel 99% dei casi una corrispondenza già presente nel database dell’app, per cui aggiustando solamente la quantità si può registrare in pochi secondi il proprio pasto e automaticamente vedere i dati su calorie, carboidrati, grassi, fibre, ecc.

Contatore Calorie di My Fitness Pal consente inoltre di registrare le proprie ricette fatte in casa a partire dagli ingredienti utilizzati, in modo da calcolarne l’apporto calorico e non solo. Inoltre si possono programmare i pasti dei giorni successivi e quando un alimento risulta poco salutare l’app lo segnala. Molto belli anche i grafici riassuntivi giorno per giorno e la possibilità di sincronizzarsi con Google Fit, importando automaticamente le calorie bruciate giorno per giorno facendo attività fisica con l’app precedente.

L’applicazione è gratuita di base, ma per sbloccare funzionalità avanzate e ottenere ulteriori consigli pratici sulla dieta da seguire è presente un piano di abbonamento mensile.

Android app sul Google Play

Promemoria – Hydro Coach

L’ultima app potrebbe sembrare banale, ma non lo è. Si tratta di un’applicazione che ricorda all’utente di bere acqua e monitora l’idratazione durante il giorno e si chiama Promemoria – Hydro Coach.

La possibilità di monitorare i liquidi assunti durante il giorno ci sarebbe anche sull’app di My Fitness Pal, ma per chi tende a bere poco è importante avere uno strumento dedicato. Hydro Coach infatti impone un obiettivo giornaliero di acqua da consumare, monitorabile tramite un quadrante da riempire durante la giornata.

Dall’applicazione è possibile creare delle icone che rappresentino i biccheri, le tazze o le bottiglie delle bevande che siamo soliti bere, in modo che ogni volta che beviamo qualcosa sia facile e veloce inserire nell’app l’ammontare corrispettivo. Inoltre l’app notifica all’utente di bere ad intervalli programmati, o in base a quando la capienza del contenitore d’acqua utilizzato è in esaurimento. I dati d’uso si possono poi vedere sotto forma di statistiche e si possono sincronizzare con Google Fit.

L’applicazione è gratuita di base, ma si può comprare la versione Pro a 4,99 € per sbloccare il supporto a widget, meteo automatico, inserimento rapido e altre funzionalità.

Android app sul Google Play

 

Queste 3 applicazioni sono dunque il nostro consiglio per chi vuole rimettersi in forma e perdere peso da casa gratis. Ricordate tuttavia che, ovviamente, utilizzare un’app per esercizi a corpo libero non è l’equivalente di andare in una palestra con macchinari professionali e un coach competente che può creare delle schede di esercizi su misura, monitorando poi l’esecuzione degli esercizi e l’andamento dei progressi. Così come monitorare le calorie ingerite durante la giornata non equivale a seguire una dieta su misura suggerita da un dietologo.

Prendete dunque la nostra guida come un punto di partenza per iniziare a migliorare la vostra forma fisica, ma con il tempo considerate di investire dei soldi e del tempo in soluzioni più professionali. Nel frattempo, comunque, se avete altri consigli legati alla salute e al fitness da dare ai nostri lettori, fateceli sapere con un commento a questo articolo.

Condividimi!