mwc 2017

iLumi, le lampadine colorate si controllano dai nostri dispositivi

Qualche anno fa, quando gli smartphone che troviamo in commercio apparivano come un sogno utopico, era fantascientifico pensare che in un futuro più che prossimo sarebbe stato possibile controllare e gestire in tutta comodità, direttamente seduti sulla nostra comoda poltrona, le varie apparecchiature presenti nella nostra casa.

Dopo l’arrivo degli smartphone che ormai tutti possediamo, sono stati sviluppati i primi sistemi di gestione della nostra casa direttamente tramite i nostri device con la possibilità di eseguire molte operazioni quotidiane semplicemente e comodamente grazie al loro aiuto. Abbiamo visto molte soluzioni a riguardo, ma quello che andremo a vedere oggi è un qualcosa di particolarmente sbalorditivo e che sicuramente farà gola a tutti quanti.

Stiamo parlando di iLumi, delle lampadine veramente particolari disponibili nelle versioni da 60 e 100 watt. La loro particolarità? Sarà possibile controllarle direttamente dai nostri device, modificando addirittura il colore del LED a nostro piacimento scegliendolo tra tutti quelli disponibili!

Il tutto sarà possibile tramite la connessione Bluetooth del nostro device che andrà ad interfacciarsi direttamente con queste super lampadine. Il progetto è attualmente in cerca di fondi su Indiegogo e tutti quanti, nel nostro piccolo, possiamo dare una grande mano al progetto. Attualmente, nel momento in cui scriviamo, il progetto ha raccolto oltre $3.000, ma siamo ancora ben lontani dal traguardo dei $100.000.

Nella speranza che il traguardo verrà raggiunto entra i 34 giorni rimanenti, le prime spedizioni per queste lampadine dovrebbero partire ad Aprile 2013. I prezzi partono da $59 in base al modello scelto e l’azienda assicura oltre 20 anni di longevità. Un grande risparmio energetico dunque, non solo delle nostre forze!

iLumi | Pagina dedicata Indiegogo

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • solo per il fatto che ogni lampadina è garantita 20 anni dovrebbe essere una cosa da prendere in considerazione seriamente…sai che risparmio!!!

  • ne ho acuistata una l’altro giorno per 12 dollari su aliexpress…. roba vecchiaaaaaaaaa

  • Er Os (FB)

    qualsiasi terminale lo fa da anni..lo facevo con un nokia 7650…quando l’iphone non era neanche nella testa di jobs e ancora faceva terminali per l’elite e non per la massa.
    bastava un relèè attivato via bluethoot e si faceva tutto

    Parlando si sto ilumi…pare na cosa tipo la lampada della philips..che però è molto più carina

  • Hehe sempre secondi iPhone lo fa da tempo

  • valeriogalizzi

    Spero siano 60 e 100 W equivalenti, cioè di luce e non di consumo, altrimenti altro che risparmio energetico… consumano come le vecchie lampadine ad incandescenza…

    • c’è un piccolo errore, sul sito dice che le Small sono da 8 watts con una luce equivalente a quella dei 60watts delle lamapdine ad incandescenza e le Large sono da 15 watts pari a quelle da 100 watts

Top