Google Play Devices e Nexus 10: nessun piano in vista per l’Italia

Google Play Devices e Nexus 10: nessun piano in vista per l’Italia
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/google-play-devices-nexus-10-italia.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/google-play-devices-nexus-10-italia-300x155.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/google-play-devices-nexus-10-italia.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/google-play-devices-nexus-10-italia.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/google-play-devices-nexus-10-italia.png"}, "title": "Google Play Devices e Nexus 10: nessun piano in vista per l’Italia" }

Secondo alcune voci di corridoio che sarebbero riconducibili a fonti molto attendibili, non ci sarebbe nessun piano di portare Google Play Devices in Italia. Questo vorrebbe dire che il lancio del servizio Devices del Google Play Store nel nostro paese non sarebbe stato nemmeno preso in considerazione da parte di Google.

Purtroppo, però, le cattive notizie non arrivano mai da sole ma sono sempre ben accompagnate. Infatti, dopo le polemiche con LG, sembrerebbe ufficiale il fatto che Samsung (almeno per adesso) non porterà il Nexus 10 in Italia per vari motivi, tra cui quello principale legato al fatto di non creare concorrenza interna agli attuali Galaxy Tab. Chi vorrà dunque acquistare il Nexus 10 dovrà necessariamente far riferimento a canali alternativi non italiani, come ad esempio acquisti dall’estero.

Se queste due notizie venissero confermate, sarebbe più che giustificata l’indignazione da parte degli utenti Android italiani che sempre di più si vedono esclusi dal mondo Android e privati di molti servizi e prodotti che invece in altri paesi anche europei sono presenti. Ancora una volta, quindi, saremmo tutti vittime del marketing e di aziende che, nonostante si siano ben affermate sul nostro territorio ed abbiano ricavato utili milionari grazie ai soldi spesi dagli utenti italiani, sembra stiano voltando le spalle all’Italia.

Vi ricordiamo però che queste sono solo delle voci di corridoio che potrebbero essere state mal interpretate e che quindi potrebbero non corrispondere pienamente alla realtà. Per cui ci auguriamo che Google abbia intenzione di lanciare il Play Devices nel nostro paese in tempi brevi e che il Nexus 10 possa essere acquistato in Italia anche poco dopo il suo lancio globale.

Vi invitiamo a restare collegati per conferme/smentite su questa che ci auguriamo non sia una triste notizia.