Questo sito contribuisce alla audience di

Google Maps per Android Auto riceve un piccolo maquillage insieme ad una riorganizzazione

Nell’ultimo periodo Google ha apportato alcune modifiche ad app e servizi, simili a quelle che coinvolgono adesso Maps per Android Auto. Al di là di quelle estetiche che si palesano in un maggior numero di angoli smussati e in alcune colori diversi, l’interfaccia di Maps per le auto è stata oggetto di una piccola riorganizzazione.

Impossibile non notare all’apertura di Maps per Android Auto lo scambio di posizioni avvenuto tra la di barra di navigazione e le icone di stato, sotto le quali sono adesso ben visibili le opzioni rapide come lo zoom della mappa, mentre sul versante opposto c’è il tastino delle impostazioni che dà vita ad un ambiente inedito.

Per richiamare la sezione dedicata alla navigazione invece bisogna tappare sulla barra di ricerca, che si espanderà mostrando tre tab principali: destinazioni recenti, categorie e i tuoi luoghi, con quest’ultimo che contiene gli elenchi eventualmente creati sull’app o sulla versione desktop di Google Maps, alcuni dei quali non erano richiamabili dall’interfaccia precedente.

L’aggiornamento contiene qualche altra novità qua e là alla quale bisognerà abituarsi, e sembra essere stato distribuito su un numero limitato di smartphone. Tuttavia la portata della diffusione è destinata ad aumentare nel corso delle prossime ore.

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • emiliano raponi

    C’erano seri problemi tra Google One e android Auto…con questo aggiornamento sono stati risolti?

Top