Essential Phone PH-1 riceve Android P Developer Preview 5

Essential Phone PH-1 riceve Android P Developer Preview 5
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/Android-P-Essential-Phone-Personalizzazione-tta2-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/Android-P-Essential-Phone-Personalizzazione-tta2-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/Android-P-Essential-Phone-Personalizzazione-tta2.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/Android-P-Essential-Phone-Personalizzazione-tta2.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/Android-P-Essential-Phone-Personalizzazione-tta2.jpg"}, "title": "Essential Phone PH-1 riceve Android P Developer Preview 5" }

L’unico produttore in ​​questi giorni ad aggiornare i propri dispositivi con la stessa velocità di Google è Essential, che nonostante stia attraversando tempi difficili, continua a garantire con costanza OTA tempestivi con le patch di sicurezza e le anteprime per gli sviluppatori.

Così com’è avvenuto il mese scorso, Essential ha dato il via al rilascio di Android P Developer Preview 5 (Beta 3, per quanto riguarda la numerazione di questo produttore) circa un’ora dopo Google.

L’update in questione per Essential Phone PH-1 “pesa” circa 117 MB e porta con sé la correzione di vari bug riscontrati nelle precedenti release e dovrebbe essere ormai una versione piuttosto stabile.

Ricordiamo, infatti, che Android P Developer Preview 5 è una Release Candidate, ossia la versione finale prima di quella stabile (in essa sono presenti tutte le API definitive e le varie funzionalità di sistema, grazie alle quali gli sviluppatori potranno effettuare i test finali).

Vai a: La recensione di Essential Phone PH-1

Fonte: Androidpolice
Condividimi!