Contapassi è un’applicazione che sfrutta il sensore integrato nello smartphone per contare i passi e calcolare le calorie bruciate, la durata dell’attività e la distanza percorsa.

Lo strumento non utilizza il GPS per il tracking, quindi non grava sull’autonomia della batteria, e registra i passi anche quando lo schermo è bloccato. Per un funzionamento accurato l’app chiede all’utente di inserire altezza, peso e sesso.

La schermata principale mostra il numero di passi effettuati e l’obbiettivo da raggiungere, alla quale sono affiancate la pagina con le medie giornaliere e il grafico settimanale e la pagina con le impostazioni.

Da quest’ultima  è possibile impostare l’obbiettivo, regolare la sensibilità ai movimenti, la lunghezza del passo, effettuare il backup e il ripristino, attivare o meno Google Fit, la barra delle notifiche e gli allarmi.

Contapassi è disponibile per Android gratuitamente supportata da annunci pubblicitari rimovibili con un acquisto in-app opzionale di € 2,39 e chiede le autorizzazioni per l’accesso a: identità, contatti, foto, elementi multimediali e file. L’applicazione è raggiungibile nel Play Store di Google cliccando sul badge che trovate a seguire.

Android app sul Google Play