Apple approda nel Play Store con applicazioni…fake

Apple approda nel Play Store con applicazioni…fake
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/screen-shot-2012-11-17-at-4-39-08-pm.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/screen-shot-2012-11-17-at-4-39-08-pm-300x148.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/screen-shot-2012-11-17-at-4-39-08-pm-640x316.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/screen-shot-2012-11-17-at-4-39-08-pm.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/11\/screen-shot-2012-11-17-at-4-39-08-pm.png"}, "title": "Apple approda nel Play Store con applicazioni…fake" }

 

Notizia di pochi minuti fa è che sono state avvistate delle applicazioni rilasciate sul Play Store di Google niente meno che da Apple Inc. E la liste della applicazioni sembrerebbe anche buona, ma purtroppo la vicenda ha finito con il rivelarsi un fake.

Google ha prontamente rimosso le app che tra l’altro avevano anche i nomi delle note e rispettive controparti sullo store di Apple. Forse si trattava di malware che è stato rimosso in pochissimo tempo, ma tutto ciò è singolare. Purtroppo tutto questo celava dietro uno sviluppatore che, semplicemente ritagliando le immagini, ha creato queste finte applicazioni e pubblicandole sullo store di Google ha gettato il seme dell’illusione.

Le applicazioni che, rimosse tempestivamente, sono state implicate in questa singolare vicenda avevano anche come riferimento la pagina web della nota azinenda con sede a Cupertino. Tutto per lo sviluppatore si è concluso con un epocale buco nell’acqua, ma di certo ha fatto il suo scalpore. Sembrava veramente strano vedere delle applicazioni made in Apple direttamente sul Play Store.

Voi che ne pensate? Cosa riteniate che sia successo veramente? Solo una beffa?

[Via]

 

Condividimi!