Android 2.3.6 disponibile per il Nexus One, guida all’aggiornamento manuale

Android 2.3.6 disponibile per il Nexus One, guida all’aggiornamento manuale
{ "img": {"small":false,"medium":false,"large":false,"full":false,"retina":false}, "title": "Android 2.3.6 disponibile per il Nexus One, guida all’aggiornamento manuale" }

Nelle ultime ore sembra essere iniziato il roll-out del firmware Android 2.3.6 per il Nexus One. Il changelog della release è pressoché vuoto, ovvero porta solamente alcuni bugfix nel sistema e in alcune applicazioni come nella ricerca vocale.

Il nome in codice è GRK39F, e sarà disponibile per tutti i Nexus One con firmware stock 2.3.4 GRJ22 con una distribuzione graduale. Se però volete essere i primi ad avere il nuovo aggiornamento ufficiale noi vi diciamo ora come aggiornarlo manualmente (dopo il salto):

  1. Scarica l’aggiornamento dai server Google GRK39F-from-GRJ22 (qui un altro mirror se dovesse essere tolto) e rinominalo in update.zip (controlla che si chiami effettivamente update.zip e non update.zip.zip se usi windows potresti avere le estensioni dei file nascoste).
  2. Sposta ora il file update.zip nella cartella principale della SD card col metodo che preferisci (via cavo usb, con un lettore di memory ecc..)
  3. Spegni il telefono e riaccendilo premendo Power+Volume Giù
  4. Se vedi Bootloader, selezionalo e successivamente seleziona Recovery
  5. Il telefono si riavvierà in recovery ma prima verrà mostrato un punto esclamativo dentro un triangolo. Premi ora Power e Volume Su un paio di volte fino a quando si presenta la schermata di Recovery con le varie voci
  6. Seleziona poi Apply sdcard update.zip, e aspetta che il telefono faccia il suo lavoro
  7. Riavvia, ed ecco Android 2.3.6!
La guida come vedete è molto semplice e si ci impiega al massimo 10 minuti tenendo conto del download del file. Fateci sapere come vi troverete intanto noi l’abbiamo appena installata!
[Via]