Xiaomi Mi A2 Lite si aggiorna con le patch di sicurezza di marzo 2019

Xiaomi Mi A2 Lite si aggiorna con le patch di sicurezza di marzo 2019
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/xiaomi_mi_a2_lite_tta_28.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/xiaomi_mi_a2_lite_tta_28-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/xiaomi_mi_a2_lite_tta_28-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/xiaomi_mi_a2_lite_tta_28.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/xiaomi_mi_a2_lite_tta_28.jpg"}, "title": "Xiaomi Mi A2 Lite si aggiorna con le patch di sicurezza di marzo 2019" }

Xiaomi Mi A2 Lite sta ricevendo in queste ore un nuovo aggiornamento software che porta le patch di sicurezza di marzo 2019.

Tanto per cambiare, quindi, anche questo mese il modello Lite ha battuto sul tempo il fratello maggiore Mi A2 ed il predecessore Mi A1, che non mancheranno di ricevere le ultime patch di sicurezza mensili nei prossimi giorni ma che per il momento rimangono fermi a quelle di febbraio 2019.

Xiaomi Mi A2 Lite patch di sicurezza marzo 2019

Come potete vedere dallo screenshot riportato qui sopra, il nuovo aggiornamento software per Mi A2 Lite pesa 264,5 MB e contiene le già menzionate patch di sicurezza del mese di marzo 2019 e i consueti bugfix.

Xiaomi Mi A2 Lite è il modello più economico della seconda generazione di smartphone Android One di Xiaomi ma in tanti lo hanno preferito a Mi A2, considerandolo come il vero erede dell’apprezzato Mi A1. Xiaomi Mi A2 Lite non vanta certamente una scheda tecnica che faccia gridare al miracolo, né un design particolarmente ispirato, ma è comunque uno smartphone piuttosto completo, si può trovare a prezzi decisamente contenuti e si fa notare soprattutto per l’autonomia ottima garantita dalla batteria da ben 4.000 mAh.

Il nuovo aggiornamento software con le patch di sicurezza di marzo 2019 per Mi A2 Lite è in distribuzione via OTA, per il momento sempre essere arrivato soltanto a pochi utenti e raggiungerà tutti gli smartphone compatibili nel corso dei prossimi giorni. Lo avete già ricevuto sui vostri smartphone? Fatecelo sapere nel box dei commenti.

Vai a: Migliori smartphone Android | La classifica di marzo 2019

 

Fonte: Miui
Condividimi!