Samsung Galaxy S9 e S9+ iniziano a ricevere le patch di sicurezza di maggio 2019

Samsung Galaxy S9 e S9+ iniziano a ricevere le patch di sicurezza di maggio 2019
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_s9_plus_8_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_s9_plus_8_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_s9_plus_8_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_s9_plus_8_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_s9_plus_8_tta.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy S9 e S9+ iniziano a ricevere le patch di sicurezza di maggio 2019" }

Samsung Galaxy S9 e S9+ iniziano a ricevere il nuovo aggiornamento software che include le patch di sicurezza di maggio 2019, le ultime rilasciate da Google. Il rollout è partito in Europa, precisamente dalla Germania, ma non tarderà a raggiungere l’Italia.

Samsung ha già avviato la distribuzione delle patch di maggio per alcuni suoi modelli, tra cui Galaxy Note 8, Galaxy A9, Galaxy A70 e Galaxy S7, e ora tocca ai flagship dello scorso anno. Come abbiamo visto, le nuove patch correggono 67 CVE (Common Vulnerabilities and Exposures), sette della quali ritenute “critiche”, e 21 specifiche per il software Samsung (SVE).

I nuovi firmware G960FXXU4CSE3 (S9) e G965FXXU4CSE3 (S9+) richiedono il download di circa 380 MB e includono, oltre alle patch di sicurezza di maggio, miglioramenti alla funzione bellezza della fotocamera e al Bluetooth. Il rollout in Italia non dovrebbe farsi attendere, perlomeno per i Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+ no brand (ITV): per verificarne l’arrivo potete recarvi in impostazioni > aggiornamenti software > scarica e installa.

Fonte: Sammobile
Condividimi!