Non si può certo negare che questo sia un periodo intenso per OnePlus. Dal lancio del settimo top di gamma l’azienda quasi non si è fermata un attimo, distribuendo OxygenOS stabili a tutti gli smartphone supportati.

Oggi torniamo ad occuparci di OnePlus 3 e 3T, che ricevono rispettivamente le OxygenOS Open Beta 37 e 28, nonostante le precedenti siano state rilasciate appena due settimane fa. Ecco i cambiamenti riportati dal changelog:

  • OnePlus Switch
    • Miglioramenti all’interfaccia
    • Migliorato il supporto alla migrazione dei dati
    • Correzione di bug e miglioramenti alla stabilità
  • File Manager
    • Possibilità di gestire i file delle App Parallele
  • Fotocamera
    • Nuova interfaccia grafica

Come da prassi il rollout è incrementale, quindi raggiungerà nel giro di qualche giorno via OTA tutti i OnePlus 3 e 3T facenti capo al canale Open Beta. Nel caso in cui vogliate anticipare i tempi, consigliamo di forzare la ricerca di aggiornamenti dopo essersi connessi ad una VPN o, in alternativa, provare tramite l’app Oxygen Updater scaricabile dal badge qui sotto.

Nel momento in cui scriviamo non è disponibile alcun link per il download della ROM completa. Tornate a trovarci: lo metteremo a vostra disposizione nel momento in cui sarà disponibile.

– Aggiornamento: ecco i link diretti ai file zip per OnePlus 3 e OnePlus 3T –

Android app sul Google Play

Vai a: OnePlus 3 e 3T ricevono una OxygenOS 5.0.3 stabile colma di novità, tra cui FaceUnlock