Huawei P20 Pro si aggiorna in Italia con patch di settembre, VoLTE e VoWiFi

Huawei P20 Pro si aggiorna in Italia con patch di settembre, VoLTE e VoWiFi
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/huawei_p20_pro_1_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/huawei_p20_pro_1_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/huawei_p20_pro_1_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/huawei_p20_pro_1_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/huawei_p20_pro_1_tta.jpg"}, "title": "Huawei P20 Pro si aggiorna in Italia con patch di settembre, VoLTE e VoWiFi" }

Huawei P20 Pro si aggiorna in Italia portando patch di sicurezza di settembre, VoLTE e VoWiFi. L’update riguarda per il momento gli smartphone no brand, ma dovrebbe raggiungere quelli brandizzati nel giro di qualche giorno.

Huawei P20 Pro accoglie dunque le patch di sicurezza di settembre 2018, con un po’ di ritardo rispetto al rilascio da parte di Google. L’aggiornamento, versione CLT-L29 8.1.0.157 (C432) pesa 277 MB e porta sulle EMUI anche un paio di altre novità, ossia il Voice over LTE (VoLTE) e il Voice over Wi-Fi (VoWiFi).

 

Le patch di sicurezza introducono la correzione ad alcune falle di sicurezza (qui per i dettagli), mentre le altre due funzioni permettono di effettuare chiamate restando sotto rete 4G o attraverso la rete Wi-Fi, sempre che l’operatore supporti il servizio. L’aggiornamento è in distribuzione sugli Huawei P20 Pro italiani no brand, per cui dovreste riuscire a trovarlo attraverso le impostazioni di sistema dedicate.

Condividimi!