Xiaomi Mi 8 Lite riceve Android 9 Pie con la versione Global Beta

Xiaomi Mi 8 Lite riceve Android 9 Pie con la versione Global Beta
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/recensione_xiaomi_mi_8_lite_tta_03.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/recensione_xiaomi_mi_8_lite_tta_03-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/recensione_xiaomi_mi_8_lite_tta_03-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/recensione_xiaomi_mi_8_lite_tta_03.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/11\/recensione_xiaomi_mi_8_lite_tta_03.jpg"}, "title": "Xiaomi Mi 8 Lite riceve Android 9 Pie con la versione Global Beta" }

Il team di sviluppo di MIUI, la ROM personalizzata presente su quasi tutti gli smartphone Xiaomi, ha ripreso i lavori dopo alcuni giorni di vacanza in occasione dei festeggiamenti per il capodanno cinese.

Prima della pausa gli sviluppatori avevano promesso un aggiornamento importante la Global Version per Xiaomi Mi 8 Lite, che in Cina ha già ricevuto Android 9 Pie da alcune settimane. Nonostante il changelog ufficiale non riporti alcun dettaglio, il peso dell’aggiornamento ci ha fatto sorgere qualche dubbio. È infatti stato necessario scaricare 1,7 GB per ottenere MIUI 9.2.11 Global Beta in versione closed, riservata cioè agli iscritti al programma beta.

L’update porta dunque Android 9 Pie senza però aggiornare le patch di sicurezza, che rimangono ferme al mese di gennaio 2019. Manca anche la funzione Super Night Scene, annunciata nei giorni scorsi da un dirigente Xiaomi, che potrebbe arrivare nei prossimi giorni con un nuovo aggiornamento.

Per il momento Android 9 Pie è disponibile solamente in Closed Beta ma è possibile che arrivi rapidamente anche nella versione destinata al pubblico qualora non dovessero arrivare segnalazioni dai beta tester.