Nokia 2.1 riceve Android 9 Pie nonostante il solo GB di RAM: risparmio non fa rima con arretratezza

Nokia 2.1 riceve Android 9 Pie nonostante il solo GB di RAM: risparmio non fa rima con arretratezza
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_2_1-og_image-row.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_2_1-og_image-row-460x242.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_2_1-og_image-row-635x333.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_2_1-og_image-row.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_2_1-og_image-row.png"}, "title": "Nokia 2.1 riceve Android 9 Pie nonostante il solo GB di RAM: risparmio non fa rima con arretratezza" }

Può uno smartphone con appena un gigabyte di RAM ottenere Android 9 Pie? No? E invece può, come dimostra l’aggiornamento spedito ai Nokia 2.1 sparsi per il mondo. In un contesto in cui fior fior di top di gamma stentano a ricevere l’ultima evoluzione del robottino verde (vero LG?), uno tra i base di gamma meno dotati dal punto di vista tecnico ha già ricevuto l’aggiornamento.

La scheda tecnica di Nokia 2.1, del resto, parla chiaro anche volendo chiudere (più di) un occhio sulla RAM: il SoC Snapdragon 425 con la GPU Adreno 308, gli 8 GB di memoria interna ed il display “appena” HD descrivono appieno le potenzialità modeste di un prodotto che non nasceva certo agli albori del 2018 per stupire mostrando i muscoli.

Nato con Android 8.1 Oreo (Go Edition), Nokia 2.1 ha ottenuto – puntualmente, peraltro – il proprio aggiornamento alla versione più recente del sistema operativo di Google. L’inizio della fase di rollout è stato annunciato via Twitter, con il video che vedete sopra, dal CPO Juho Sarvikas di HMD Global. Tra una manciata di giorni tutte le unità vendute saranno aggiornate. Con tanti bei saluti a modelli di maggior blasone (e costo).