YouTube Music inizia a fare il lettore audio: ecco la riproduzione dei file locali

YouTube Music inizia a fare il lettore audio: ecco la riproduzione dei file locali
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_2_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_2_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_2_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_2_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_2_tta.jpg"}, "title": "YouTube Music inizia a fare il lettore audio: ecco la riproduzione dei file locali" }

Sappiamo da tempo che YouTube Music nel prossimo futuro sostituirà completamente Google Play Music e quindi non ci sorprende vedere che adesso è in grado di riprodurre i file audio locali.

A partire dall’ultima versione, 3.07.52, già disponibile al download anche dal Google Play Store oltre che da APKMirror, infatti, YouTube Music è in grado di riprodurre i file audio, come MP3, Ogg, WAV AAC e così via, salvati nella memoria interna del dispositivo, come se fosse un vero e proprio lettore audio.

Attenzione, però, perché permette la riproduzione dei file audio solamente da applicazioni di terze parti, come ad esempio i file manager, e non dalle sue schermate. Ciò vuol dire che la funzionalità non è ancora completa e definitiva e che ha bisogno di miglioramenti qua e là.

Con le prossime versioni di YouTube Music vedremo sicuramente novità in questo senso e vari miglioramenti a questa funzionalità, per ora presente solo in modo acerbo. Comunque c’è e funziona e potete provarla immediatamente aggiornamento YouTube Music con questo APK.

Fonte: Androidpolice
Condividimi!