WhatsApp è da tempo impegnata nel miglioramento delle funzioni dedicate ai gruppi e dopo aver modificato la gestione dei permessi e pronta a inserire nuove funzionalità, dedicate ancora una volta agli amministratori dei gruppi.

Nelle impostazioni di ogni singolo gruppo è presente una nuova voce “invio Messaggi” che permette di decidere se chiunque può inviare messaggi nel gruppo o se solo gli amministratori hanno il permesso di farlo. Si tratta di una novità in fase di roll out su Android, iOS e Windows Phone, anche se ci vorrà qualche giorno affinché tutti possano vederla.

Per gli utenti Android è necessario essere iscritti al programma Beta e aver installato la versione 2.18.201 o successive, mente per la versione stabile bisognerà attendere qualche giorno in più. Con la nuova funzione gli amministratori dei gruppi WhatsApp potranno impedire ai partecipanti di inviare messaggi.

In questo modo sarà più semplice mettere in evidenza messaggi importanti, senza che i partecipanti intasino la chat con i propri messaggi, oppure potranno essere impostati dei periodi di silenzio in determinati giorni o periodi. Gli utenti avranno comunque possibilità di inviare un messaggio diretto all’amministratore del gruppo, per chiedere chiarimenti o fornire informazioni sui messaggi inviati.

La novità dovrebbe presto essere disponibile per tutti, a partire dalla versione Beta di WhatsApp. Per accedervi dovrete entrare nel programma Beta e scaricare la versione più aggiornata dal Play Store di Google utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play