Siete stufi della confusione creatasi nella schermata degli stati di WhatsApp, che vede la presenza di quelli attivi e, in fondo, di quelli silenziati? Da oggi, a partire dalla versione beta dell’app, è possibile nascondere questi ultimi grazie a una tendina, già avvistata qualche build fa.

La nuova funzione è comparsa su WhatsApp 2.19.260 beta e si presenta come nello screenshot che potete vedere qui in basso: nella schermata dedicata agli stati fa capolino una tendina per nascondere o mostrare gli aggiornamenti disattivati. Insomma, è utile per fare un po’ d’ordine e celare completamente alla vista alcuni stati.

Si tratta di una novità attesa da tanti utenti, che però stanno ancora aspettando con trepidazione l’arrivo definitivo della quasi “mitologica” modalità scura di WhatsApp, che sta richiedendo tempi biblici di sviluppo. Se volete provare la nuova funzione per nascondere gli stati disattivati potete entrare a far parte del programma beta di WhatsApp a questo link, per poi recarvi sul Play Store a scaricare la versione 2.19.260.

Android app sul Google Play