Un corposo aggiornamento porta un sacco di novità su Telegram

Un corposo aggiornamento porta un sacco di novità su Telegram
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/Telegram_tta.jpg"}, "title": "Un corposo aggiornamento porta un sacco di novit\u00e0 su Telegram" }

Un nuovo aggiornamento di Telegram è in roll out con i permessi di gruppo, la possibilità di annullare l’eliminazione accidentale di una chat, la possibilità di ordinare i contatti e altro.

Con le autorizzazioni di gruppo, ora gli amministratori possono impedire a tutti i membri di pubblicare tipi specifici di contenuto, come ad esempio adesivi o GIF, oltre a impedire ai membri di inviare dei messaggi.

Nel caso 100.00 membri risultassero pochi per i vostri gruppi, Telegram ora ne supporta fino a 200.000, inoltre, tutte le interfacce di gruppo sono state semplificate, incluse le schermate delle impostazioni, i pannelli di amministrazione e gli elenchi dei membri.

Quando eliminerete una chat o la cronologia, apparirà una finestra di dialogo di conferma e un’opzione per annullare la cancellazione della chat entro i successivi 5 secondi, scaduti i quali la chat diventerà irrecuperabile, inoltre, ora è possibile ordinare i contatti in base al nome e ai recenti.

D’ora in poi, ogni foto e video ricevuti inizieranno da un’immagine sfocata, invece che con un riquadro vuoto, tramite delle miniature ultra-leggere, inoltre l‘app consentirà anche di impostare un’immagine del profilo quando si crea un account.

Le nuove autorizzazioni di gruppo sono operative anche su Telegram Desktop e la versione 1.5.8 introduce il supporto per il download automatico di file e musica e la scelta di dispositivi di input e output per le chiamate Telegram, infine, ora è possibile cambiare il set di emoji prima di tuffarsi in una chat.

Fonte: Telegram