La maggior parte degli smartphone di fascia alta impiegano schermi OLED, quindi le app e i siti web che mettono a disposizione un’opzione per il tema scuro offrono agli utenti la possibilità di risparmiare un po’ sul consumo della batteria.

Alcune indiscrezioni confermano che Microsoft è intenzionata a implementare la modalità scura in diverse delle sue applicazioni Android. Non è chiaro quali riceveranno la funzionalità, ma dopo quelle trapelate di Outlook, ora sono emerse alcune immagini dell’ultima versione beta di Microsoft OneNote.

Sembra che l’aggiornamento sia disponibile per un numero limitato di beta tester selezionati, in quanto il team di sviluppo non ha ancora completato il design.

Come potete vedere negli screenshot, parte del testo è ancora di colore nero e posizionato su uno sfondo di colore scuro, il che rende difficile la lettura, inoltre, sembra non esserci un interruttore per abilitare la funzione, in quanto la modalità scura verrà applicata automaticamente se la relativa opzione è stata abilitata a livello di sistema.

A seguire trovate il badge per raggiungere la pagina dell’applicazione nel Play Store di Google.

Android app sul Google Play