WhatsApp sta ricevendo in queste ore un nuovo aggiornamento che introduce nella versione stabile la modalità Picture-in-Picture.

L’aggiornamento porta WhatsApp alla versione 2.18.280 e introduce anche le solite correzioni alla stabilità e a bug minori. La modalità Picture-in-Picture era disponibile già da diverse settimane nella versione beta dell’applicazione, e dopo una fase di test è arrivata finalmente per tutti in versione stabile.

Il Picture-in-Picture è per adesso compatibile soltanto con YouTube, Facebook e Instagram e permette di visualizzare i video direttamente all’interno della conversazione di WhatsApp, in maniera analoga a quanto succede già sulle altre applicazioni che permettono di sfruttare questa modalità già da un anno.

Quando si riceve un link ad uno di questo video sarà infatti presente un’opzione che permette di visualizzarlo in modalità PiP. In questo modo non sarà necessario abbandonare la conversazione per essere reindirizzati all’interno dell’applicazione in cui è presente il video.

Nonostante la poca velocità con la quale vengono introdotte le novità rispetto alla concorrenza, il team di sviluppo sta comunque lavorando sodo per portare nuove funzionalità, come il recente Swype-to-reply, le nuove funzioni di gestione delle conversazioni di gruppo e altro.

Potete scaricare l’ultima versione stabile di WhatsApp direttamente dal badge sottostante.

Android app sul Google Play