Novità in arrivo per la versione Beta di WhatsApp. Ieri l’arrivo dei messaggi vocali consecutivi e qualche nuova sull’anteprima dei video nelle notifiche; oggi un’altra chicca piuttosto interessante, comoda soprattutto.

Si tratta della scorciatoia per le chiamate di gruppo, aggiunta che era già approdata su iOS l’estate scorsa e che ora emerge sia in arrivo con un nuovo aggiornamento. In dettaglio, la versione Beta in questione da cui trapela il tutto è la 2.18.363, scaricabile da chiunque sia iscritto al programma beta o chi desideri diventarlo (tramite questo link), seppur sprovvista della nuova opzione in questione.

Comunque, per quanto riguarda la funzionalità opera esattamente come su iOS. Consente a chi partecipa a un gruppo di fare una chiamata o una videochiamata con un semplice tap sulla scorciatoia relativa, che si trova in alto a destra nella schermata del gruppo stesso.

Come visibile da questi screenshot, WhatsApp invita l’utente ad aggiungere i membri che desidera rendere partecipi alla chiamata di gruppo, membri che devono essere necessariamente nella propria lista contatti e, ovviamente, nel gruppo.

Insomma, se fino ad ora per fare una cosa del genere era necessario iniziare prima una chiamata con un interlocutore per poi aggiungere via via gli altri contatti alla stessa, ora diventa tutto molto più semplice. O meglio lo diventerà perché per il momento tale funzionalità sarà disponibile soltanto nelle prossime versioni Beta con un aggiornamento da remoto.

Che ve ne pare di questa nuova implementazione di WhatsApp? Fateci sapere la vostra nel box dei commenti qui in basso.

Android app sul Google Play

Vai a: Ecco le dieci cose da non fare per non essere bannati da WhatsApp