Il Material Theme raggiunge anche gli elementi aggiuntivi dell’App Google

Il Material Theme raggiunge anche gli elementi aggiuntivi dell’App Google
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_7_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_7_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_7_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_7_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_7_tta.jpg"}, "title": "Il Material Theme raggiunge anche gli elementi aggiuntivi dell’App Google" }

L’App Google ha già ricevuto il tema Material, ma questa settimana il nuovo design ha raggiunto anche gli elementi aggiuntivi, come le impostazioni e la scheda “Altro” che sono state ridisegnate con menu e opzioni riorganizzate per renderne più intuitivo l’accesso.

La barra in basso ora presenta testo e icone in grassetto e toccando la nuova icona del profilo nell’angolo in alto a destra nella scheda “Scopri” è possibile cambiare rapidamente account.

La scheda “Altro” ottiene un rinnovamento completo del Material Theme, con le nuove icone, il carattere Google Sans e il logo di Google centrato in alto. L’immagine di copertina non viene più visualizzata, ma il nuovo selettore di account offre un accesso più semplice all’utilizzo senza un account.

La scheda “Recenti” è stata rimpiazzata da una scorciatoia “Attività di ricerca” nella pagina “Le mie attività”, inoltre è presente un collegamento “I tuoi dati nella ricerca”.

Il cambiamento più evidente riguarda le Impostazioni dove tutti i menu sono stati uniti e riordinati nella scheda “Generale” che ora contiene la maggior parte delle impostazioni relative a Discover, Risparmio dati, Ricerca personale e altro.

La voce “Notifiche” porta alle impostazioni delle app di sistema in Android 9 Pie, mentre le impostazioni di Google Assistant sono invariate salvo per un nuovo tema Material per la pagina vocale dell’Assistente. Altre opzioni includono “Voce”, “Lingua e Regione” e “Informazioni”.

Queste modifiche non sono ancora state implementate, tuttavia un numero sempre maggiore di utenti sta iniziando a riscontrarle dopo l’aggiornamento all’ultima versione stabile dell’App Google, ma stranamente non è ancora disponibile per la maggior parte degli utenti della versione 9.5 beta. Nel frattempo, la versione 9.0.5 introduce anche gli angoli arrotondati nel pannello di Google Assistant.

Fonte: 9to5google