Questo sito contribuisce alla audience di

Google Maps rinnova completamente le schede sugli hotel

Google Maps adesso può contare su un altro asso nella manica, utile in particolar modo a chi viaggia molto e si ritrova spesso a dover effettuare prenotazioni in hotel e a consultare informazioni sul loro conto.

Le schede sugli hotel, infatti, sono state completamente riviste e ora si presentano con un look moderno, molto più simile al Material Design, e con al loro interno tutte le informazioni utili per valutare e prenotare un hotel.

Ci sono in bella vista ora descrizione, prezzi, recensioni, posizione e informazioni varie, in modo che l’utente possa individuare immeditamente ciò che sta cercando, con subito sotto i prezzi presi dai migliori siti di prenotazione.

Nella schermata principale c’è una vera e propria panoramica generale sull’hotel, con la possibilità di approfondirne ogni aspetto semplicemente scorrendo la pagina in verticale. In questo modo si può leggere “la carta d’identità” dell’hotel con estrema immediatezza.

Nella schermata dei prezzi ora ci sono grafici, anche storici, prezzi dai migliori siti di prenotazione e consigli sul periodo ideale durante il quale prenotare. Non manca la possibilità di selezionare il periodo e le persone per la prenotazione. C’è tutto l’occorrente quindi per prenotare un hotel nel modo più saggio possibile.

Nella schermata recensioni ci sono le recensioni, oltre che degli utenti di Google Maps, dei maggiori siti di prenotazione, come TripAdvisor, Booking e compagnia bella, in modo da aver un quadro più completo e approfondito sull’hotel. Le recensioni possono essere filtrate tramite alcuni parametri di ricerca.

Nella scheda posizione ci sono tutti i punti di interesse nei dintorni dell’hotel (monumeti, stazioni, aereoporti, attrazioni, ecc.) e un punteggio, da 0 a 5, che identifica immediatamente la qualità della posizione dell’hotel.

Nella scheda informazioni ci sono appunto le informazioni generali sull’hotel: attrazioni, descrizione, metodi di pagamento, servizi e compagnia bella, in modo che è possibile visualizzare subito se l’hotel possiede le caratteristiche richieste.

Nella schermata foto ci sono, ovviamente, le foto, adesso visualizzate con un nuovo design e selezionabili attraverso dei nuovi filtri molto più efficaci e mirati. Così è più facile individuare e visualizzare le foto di interesse.

Le nuove schede per gli hotel sono già disponibili all’interno di Google Maps con attivazione da server poiché non è richiesto alcun aggiornamento dell’applicazione. Tenete presente, comunque, che il roll out potrebbe essere controllato e quindi potreste dover aspettare qualche giorno prima di vederle.

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top