L’apk dell’aggiornamento alla versione 2.7 dell’app Google Home evidenzia che sono in arrivo un’impostazione “Luminosità minima” per Home Hub, alcune modifiche al tema Material Design e una voce per rimuovere il riconoscimento vocale.

Nelle impostazioni di visualizzazione di Home Hub, è disponibile un nuovo controllo per “Impostare la luminosità minima dello schermo”, con le opzioni “Scuro”, “Dim”, “Luminoso” e “Più luminoso”, anche se non è chiaro in quale contesto la funzionalità si attiva, mentre le altre impostazioni nella sezione “Generale” riguardano la modalità “luce scarsa”.

Attualmente le quattro opzioni non producono alcun effetto su Google Home Hub e probabilmente bisognerà attendere un aggiornamento del firmware che renderà operativa la funzione.

Altre novità riguardano la presenza di un aggiornamento dei caratteri per le schede, una scorciatoia per rimuovere il riconoscimento vocale presente nella sezione “privacy” delle impostazioni del dispositivo e alcune modifiche minori al tema che ora sfrutta i pulsanti rettangolari, appositamente arrotondati, nelle schermate con i dettagli.

La versione 2.7 di Google Home è ora in roll out tramite il Play Store. A seguire trovare il badge per raggiungere la pagina dell’applicazione nello store di Google.

Android app sul Google Play

Vai a: Google Home Hub è ufficiale: ecco il primo smart display di Mountain View