Google Fit per Wear OS si arricchisce di una modalità GPS a basso consumo

Google Fit per Wear OS si arricchisce di una modalità GPS a basso consumo
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_44_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_44_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_44_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_44_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_44_tta.jpg"}, "title": "Google Fit per Wear OS si arricchisce di una modalit\u00e0 GPS a basso consumo" }

Uno dei principali limiti della maggior parte degli smartwatch è la durata della batteria (difficile arrivare a più di due giorni di autonomia) ma il team di Google potrebbe avere una soluzione.

Con l’ultimo aggiornamento di Google Fit, infatti, alcuni smartwatch Wear OS saranno in grado di utilizzare una modalità GPS a basso consumo che consente di risparmiare batteria e tale sistema è già in fase di rilascio per il Mobvoi TicWatch Pro.

Stando a quanto rivelato dal team di Google, un nuovo aggiornamento per Google Fit su Wear OS introduce alcuni miglioramenti sotto il cofano che possono portare a guadagni di durata della batteria (non è stato detto in che misura), permettendo agli utenti di usufruire di una speciale modalità di risparmio energetico per la funzionalità GPS durante un allenamento.

Google non ha fornito dettagli sul modo esatto in cui funziona tale sistema, che dovrebbe essere disponibile per tutti gli smartwatch Wear OS che dispongono dei requisiti minimi richiesti.

L’aggiornamento con tale nuova feature sarà presto rilasciato per altri modelli.

Fonte: 9to5google