Se siete fan della modalità scura di Android e state aspettando l’arrivo del supporto per le vostre app preferite e non solo per quelle sviluppate da Google, sappiate che il browser Brave permette adesso di attivarla grazie all’aggiornamento 1.4.0.

Per chi non lo sapesse, Brave è un browser multipiattaforma – è disponibile praticamente per tutti gli OS presenti sul mercato, mobile e desktop -, costruito attorno a tre concetti principali: velocitàprivacy sicurezza. Secondo le stime pubblicate dalla software house che si occupa del suo sviluppo, Brave è fino a otto volte più veloce di Chrome e Safari, oltre ad avere un impatto minore sui consumi e sulle risorse utilizzate.

La nuova modalità scura si applica senza problemi al resto dell’interfaccia di Android, conferendo così una maggiore leggibilità non solo al contenuto web caricato, ma anche alla top bar del sistema operativo. All’interno dell’aggiornamento 1.4.0 troviamo anche la possibilità di aprire un tab privato con un tap prolungato su “+” e cancellare più rapidamente lo storico dei download effettuati.

Se volete provare Brave, e vi consigliamo assolutamente di farlo, è disponibile gratuitamente tappando il badge qui sotto.

Android app sul Google Play