L’applicazione AutoVoice di Joaomgcd è uno degli strumenti più potenti su Android per personalizzare i comandi di Google Assistant. Ecco di cosa è capace!

L’applicazione in questione ha aggiunto l’integrazione di Google Home con la versione 3.0 rilasciata il 7 marzo 2017, mentre il 4 dicembre 2017 ha raggiunto la release stabile 3.5 con l’introduzione della possibilità di personalizzare qualsiasi tipo di risposta data dall’assistente e visualizzarla usando testo, suggerimenti, elenchi, caroselli o link.

Di recente però è stato introdotto l’ultimo aggiornamento 3.5.bf3 aggiungendo il pieno supporto con Google Assistant e un’opzione per abilitare il riconoscimento vocale anche in modalità offline.

Come se non bastasse, AutoVoice sfrutta l’intelligenza artificiale per capire il nostro linguaggio naturale e quindi senza necessariamente ricordare il comando esatto per il funzionamento di qualcosa.

É inoltre possibile impostare AutoVoice come principale applicazione di assistenza in Android sostituendo completamente il nativo Google Assistant, in questo modo alla pronuncia di “Ok Google” risponderà direttamente AutoVoice.

AutoVoice 3.5 è già disponibile sul Play Store per tutti coloro che vogliono provarlo. Purtroppo si hanno soltanto 7 giorni di prova gratuita completa, dopo di che saranno necessari 2.99 dollari per sbloccare la versione completa.

Per chi fosse interessato, AutoVoice supporta anche Alexa!

Se invece volete maggiori dettagli sul suo funzionamento, o scoprire altre applicazioni sviluppate dalla stessa azienda, ecco a voi il link al sito ufficiale.

Android app sul Google Play