Difficilmente gli aggiornamenti dell’app Google, soprattutto quelli della versione beta, portano particolari novità, e la versione 8.33 beta non fa eccezione. Ancora una volta dunque è necessario ricorrere a una analisi del codice per scoprire cosa bolle in pentola e quali novità possiamo attenderci per il futuro dell’applicazione.

Partiamo però da una novità visibile per alcuni utenti nella pagina Discover, che da qualche tempo ha sostituito Google Feed. Sono visibili, tra le varie notizie, anche alcuni video di YouTube che possono essere riprodotti in automatico con la possibilità di visualizzarli a schermo intero.

Oltre ai test condotti regolarmente da Google nella propria app, ci sono diverse novità sulle quali sono al lavoro gli ingegneri della compagnia californiana. Tra le novità in arrivo sembra esserci un maggior numero di impostazioni dedicate alla pagina iniziale del launcher e alla schermata Discover, che sta sostituendo Feed in tutti gli smartphone.

Interessante anche la possibilità di sincronizzare note e liste tra Google Assistant e altri servizi a scelta dell’utente, che va ad aggiungersi alla possibilità, che dovrebbe arrivare presto, di sincronizzare le note con Google Keep. In realtà, secondo quanto si evince dal codice, i dati verranno solo copiati e saranno accessibili e modificabili, ma non rimarranno all’interno del servizio qualora l’utente decidesse di cambiare.

Con l’arrivo sul mercato dei primi smart display, stanno per arrivare nuove impostazioni che permettono di scegliere quali news visualizzare a schermo e quali poter ascoltare tramite il sintetizzatore vocale. In arrivo anche una impostazione per abilitare o disabilitare il download automatico dei nuovi episodi dei podcast sottoscritti.

Potete come sempre scaricare l’aggiornamento dell’app Google dal Play Store utilizzando il badge sottostante, dopo essere entrati nel programma beta utilizzando questa pagina.

Android app sul Google Play