Xiaomi sorpassa Apple in Cina ma resta dietro a Samsung

Xiaomi-store11

Xiaomi ultimamente riesce a catturare l’attenzione degli utenti e della stampa con grande facilità, sia per fatti positivi (il lancio del Mi4, ad esempio), sia per faccende piuttosto negative (si veda la “disinvolta” gestione dei dati utente).

La notizia di cui parliamo oggi appartiene certamente al primo filone e riguarda gli ottimi risultati finanziari ottenuti dall’azienda in patria nel corso del 2014. La società di analisi spagnola Kantar World Panel ComTech ha analizzato il mercato cinese tra Gennaio e Maggio per poi stilare una sorta di classifica riguardante le quote di mercato delle varie aziende hi-tech in Cina.

Al primo posto di tale classifica troviamo Samsung con una quota di mercato pari al 23%, al secondo Xiaomi con il 21 % e al terzo Apple con il 16%. Questi dati rendono bene l’idea circa il successo ottenuto dall’azienda nel corso degli ultimi mesi e ci fanno presagire anche un possibile sorpasso ai danni di Samsung entro i prossimi sei mesi.

Lo studio ha inoltre rivelato che il 5% degli utenti Xiaomi prima possedeva un iPhone mentre il 17% proviene dalla diretta rivale Samsung, per non parlare poi di un ulteriore 21% che ha abbandonato il proprio smartphone Nokia per passare alle gioie di un device Mi.

Sorge ora spontanea una domanda: tale successo verrà replicato anche in campo internazionale? A voi la risposta.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Gabriele Bonomo

    dai 169€ spesi per un Galaxy S quattro anni fa ai 179€ spesi ora per un xiaomi redmi1 , :D ottimo

Top