Xiaomi Mi4, la versione cinese non supporterà le reti LTE italiane

Xiaomi-Mi41

Questa mattina, mentre ci accingevamo a scrivere l’articolo riguardante i preordini del nuovo top di gamma Xiaomi Mi4, ci siamo imbattuti in una scritta abbastanza allarmante riportata all’interno dello store mi-italia:

Le prime versioni di Mi4 saranno sprovviste di supporto per le reti LTE europee. In pratica saranno compatibili con tutti gli operatori italiani ed europei, ma non navigheranno in 4G. Ancora non è stata definita una data in cui Xiaomi commercializzerà la versione di Mi4 compatibile con le reti LTE europee.

Navigando in rete alla ricerca di lumi sull’argomento abbiamo poi potuto appurare che il Mi4, o meglio le prime versioni che verranno commercializzate in Cina e importate in Italia, saranno delle unità “Unicom Edition”, ovvero basate sulle reti utilizzate dall’operatore cinese Unicom.

In un prossimo futuro (forse addirittura a settembre) dovrebbero arrivare sul mercato delle varianti compatibili con le nostre reti, tuttavia acquistando il dispositivo al day-one (ovvero preordinandolo ora) ci si ritroverà con uno smartphone senza LTE.

Il gioco vale la candela? Fateci sapere la vostra opinione.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Francesco Matrone

    il mio nn va neanke in 3g

  • Pingback: Xiaomi Mi4: il 16 Dicembre arriverà la versione internazionale con supporto per le reti LTE - Tutto Android()

  • Tommaso Pennazzi

    Mi basterebbe che lo commercializzassero in Italia ad un prezzo simile al Oneplus e lo comprerei al volo, LTE o non LTE !

  • Emanuel Iannoli

    la mia opinione è questa: ad oggi la navigazione in 3G è molto veloce e che permette di avere una buona navigazione senza nessun problema, conseguentemente prenderlo adesso, ne vale la candela anche perche i costi per LTE ad oggi non sono molto abbordabili e in più, anche se la copertura è ormai buona, non tutti riescono ad avere accesso in modo facile a questo tipo di copertura. Io ad oggi ho lo Z2 (contentissimo) e uso il 3G anche se ho la possibilità di usare il 4G (che ho provato e va come una bomba sopratutto in fase di aggiornamento app che ci mette davvero poco, ma preferisco usare il WiFi come la maggior parte della gente ahah. concludo dicendo che prenderlo in questa versione ne vale la candela :)

  • eLar

    Smartphone prodotto e commercializzato attualmente in Cina, riservato al mercato asiatico salvo importazioni non considerate dalla casa (attualmente) e pienamente compatibile con le reti LTE del territorio di commercializzazione. Non ci vedo nulla di strano. Si dice che a settembre verrà rilasciato la versione con supporto alle reti LTE Europee (modello che non supporterà il module LTE Asiatico).Non sparate polpette riguardo situazioni che non conoscete.

  • TheModder

    Ma lo capite che non c’è nulla di strano? Questa versione è destinata al mercato asiatico quindi è NORMALISSIMO che qui abbia problemi con l’LTE.
    Quando faranno una versione europea o internazionale la distribuiranno a tutto il mondo: a quel punto non avremo problemi

  • Tron Legacy

    Sempre stato così con gli smartphone cinesi in europa, non mi meraviglio

  • Pingback: Xiaomi Mi4, la versione cinese non supporterà le reti LTE italiane » Notizie Dal Web()

  • asinazzo

    che disdetta, da parte mia, questa mancanza pregiudicherà l’acquisto per il momento..abito in una zona dove l’LTE funziona oltretutto con wind in questo momento è gratis….non capisco perchè devono fare i prodotti “castrati” in partenza…cosa ci voleva mettere il modulo LTE compatibile UE

    • droidrob

      Più soldi a quanto sembra. Sarebbe costato di più in fase di produzione

    • Tesky99

      il fatto è che almeno per ora non vendono ufficialmente in italia quindi è solo un prodotto importato e non possiamo dire che sia una vera e propria mancanza perchè in cina lte funziona

      • TheModder

        Magari le persone lo capissero

Top