Xiaomi continua a regnare sul mercato cinese, seguono Samsung e Huawei

Xiaomi-store11

Un’analisi di mercato svolta dalla società Kantar Worldpanel ComTech ha confermato ancora una volta il dominio indiscusso di Xiaomi in patria. La società ha superato tutti i competitor per numero di device venduti nel periodo compreso tra Aprile e Giugno 2014, confermandosi dunque il produttore numero uno in Cina.

Il 31.6 % del market share cinese appartiene a Xiaomi, seguita poi da Samsung e Huawei. Secondo gli analisti il successo ottenuto sul suolo natio sfocerà nel corso dei prossimi anni in una diffusione globalizzata degli smartphone (e tablet) Xiaomi (riservati per il momento solo a pochi mercati orientali come sappiamo).

Huawei, come già detto, ha collezionato un ottimo terzo posto mentre altri produttori cinesi (ZTE, Oppo, Lenovo) non hanno raggiunto risultati degni di nota nel periodo preso in esame da Kantar Worldpanel.

Un ultimo accenno merita infine il market share globale detenuto dai vari sistemi operativi con Android in prima posizione con il 75.1%, Apple in seconda con il 14.5% e Windows Phone in terza con l’8.5%.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top