Wiko Birdy porta la connettività LTE nella fascia entry-level

wiko birdy

Wiko ha annunciato la disponibilità in Italia di Birdy, uno smartphone che risulta molto interessante perché porta la connettività LTE nella fascia entry-level del mercato. Al prezzo di 139,90 € potete portarvi a casa un discreto hardware, che potrebbe darvi alcune soddisfazioni.

Birdy offre, infatti, un display da 4,5″ con risoluzione FWVGA, un processore quad core da 1,3 GHz, 1 GB di RAM, 4 GB di storage espandibili, fotocamere da 5 e 2 MP e ovviamente il supporto alle reti LTE. A muovere il tutto è presente Android 4.4, praticamente quasi senza personalizzazioni.

Birdy è già disponibile all’acquisto in Italia e potete trovare i punti vendita in cui è presente Wiko attraverso questa pagina. E’ uno smartphone da prendere sicuramente in considerazione nella sua fascia di prezzo, per caratteristiche generali e soprattutto per la connettività LTE.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • che processore è?

    • Marco Trapanà

      penso proprio un mediatek … non male peró … ma meglio il mio moto g pagato 150 euro anche se non 4g che sinceramente non mi servono e non penso che siano molto utili quando abbiamo ancora adsl molto piú lente

Top