LG Optimus One: disponibile Android Gingerbread per i brand Tim e Vodafone

Dopo quasi un mese e mezzo (nemmeno tanto rispetto ad altre volte) è disponibile per gli LG Optimus One brandizzati l’aggiornamento ad Android 2.3.3 Gingerbread. LG Italia ha infatti comunicato tramite la sua fan page di Facebook il rilascio per gli LG Optimus One di Tim e di Vodafone, il tanto atteso aggiornamento Android

Il nome delle versioni sarà TIM V20b e Vodafone V20d.

Di seguito riportiamo la lista delle migliorie comuni a entrambe le versioni:

  • Aggiornamento del sistema operativo alla versione Gingerbread 2.3.3;
  • Eliminazione delle applicazioni Layar, Facebook for LG, Twitter for LG e Netlog per ovviare a problemi di memoria.


Per effettuare l’aggiornamento, consigliamo di utilizzare il software WEB Download (B2C application) e seguire queste istruzioni:

  • Collegarsi al sito: http://www.lg.com/it/mobile/buyer-guide/aggiornamenti/mobile.html;
  • Scaricare l’applicazione B2C;
  • Effettuare un backup delle informazioni personali;
  • Collegare lo smartphone al PC tramite cavo USB e seguire la procedura riportara a video passo passo (consigliamo di chiudere eventuali altri programmi sul PC);
  • Dopo l’aggiornamento, effettuare il ripristino del terminale dal seguente menu: impostazioni – Privacy – Ripristino dati di fabbrica.

[Via Facebook]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • felissina

    vorrei sapere che senso ha brandizzare i telefoni per poi allungare l'attesa degli acquirenti per un aggiornamento che lo stesso device non brandizzato riceve sistematicamente prima

  • flavio

    alla buon ora,sono usciti soltanto altri 7800 telefoni nuovi nel frattempo…e poi sta cosa che lo Chic che costava di piu' no non mi andra' mai giu definitivamente…

Top