Xiaomi: 50.000 Mi Pad venduti in meno di quattro minuti

80466_620x400

L’azienda cinese Xiaomi sta avendo un grande successo nell’ultimo periodo. Ciò è stato confermato dai dati che ci sono pervenuti riguardo la vendita – iniziata la scorsa settimana in Cina – del nuovo tablet Android, il Mi Pad.  La compagnia ha infatti dichiarato di aver venduto 50.000 unità nei primi 3 minuti e 59 secondi dall’uscita del prodotto.

Il Mi Pad è il primo tablet a montare il nuovo processore di NVIDIA, il Tegra K1 quad-core con una frequenza di 2.2 GHz. Inoltre, è stato progettato per essere un degno avversario, per di più meno costoso, dell’iPad Mini. Il Mi Pad, disponibile in cinque colorazioni differenti, presenta un display da 7.9 pollici con una risoluzione di 2048 x 1536 pixel. E’ dotato di 2 GB di RAM, fotocamera posteriore da 8 Mpx e fotocamera anteriore da 5 Mpx. Il tutto accostato ad una batteria da 6700 mAh.

Il prezzo del terminale è di 240 dollari (circa 176€) per la versione da 16 GB, mentre il modello da 64 GB è attualmente in sconto a 270 dollari (circa 200€). Entrambi i modelli sono dotati di uno slot microSD.
Purtroppo, non abbiamo ancora notizie per quanto riguarda la commercializzazione nelle altre nazioni. Come al solito, vi terremo aggiornati.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top