Recensione Amazon Kindle Fire HDX 7

F1

Amazon Kindle Fire HDX 7 è il nuovo tablet da 7 pollici di Amazon con un hardware al top ed una personalizzazione abbastanza marcata del produttore. Da sempre i Kindle Fire si sono distinti per un ottimo rapporto qualità/prezzo, e anche questo non è da meno, ma procediamo per gradi analizzando tutte le particolarità di questo device.


Video Recensione


Unboxing

Il contenuto della confezione è quello classico dei tablet, fortunatamente Amazon ha deciso di aggiungere l’alimentatore da parete che nella precedente versione non era presente; troviamo poi un cavetto USB-MicroUSB e i soliti manuali rapidi di utilizzo.


Hardware

L’hardware di Kindle Fire HDX è il meglio che si può trovare attualmente sul mercato: la CPU è Qualcomm Snapdragon 800, che ormai troviamo sulla maggior parte dei dispositivi top di gamma dell’ultimo periodo, operante ad una frequenza di 2.2 GHz ovviamente con 4 core in parallelo; la Ram è da 2 GB, la GPU un Adreno 330 mentre i tagli di memoria interna sono da 16/32/64 GB, ovviamente non espandibili. Il display è un’unità da 7 pollici con risoluzione 1200 x 1920 pixel e una conseguente definizione davvero molto alta per un tablet. Purtroppo non abbiamo una versione 3G/LTE del Tablet, ergo è disponibile solo in versione Wifi.

F2

Amazon Kindle Fire HDX 7

Processore
  • Qualcomm Snapdragon 800
  • Quad Core da 2.2 GHz
GPU Adreno 330
RAM 2 GB
Memoria interna 16 GB
Espansione memoria No
Display
  • IPS LCD
  • 7 pollici
Risoluzione 1200 x 1920 pixel
Fotocamera anteriore
  • 1.3 megapixel
  • Video fino a 720p
Fotocamera posteriore No
Connettività
  • Wifi 802.11 b/g/n
  • Bluetooth
NFC No
GPS No
Sensori
  • Accelerometro
  • Sensore di Luminosità
Porte MicroUSB
Batteria Non dichiarata
Materiali
  • Policarbonato
  • Vetro
Dimensioni 128 x 186 x 9 mm
Peso 303 grammi
Disponibilità Internazionale
Sistema Operativo
  • Base Android 4.2.2 Jelly Bean
  • Fire OS 3.0 “Mojito”
Data di lancio Novembre 2013
Colorazioni Nero
Prezzo (al lancio) 229 €

Il Design del tablet è stato rinnovato rispetto alla precedente versione, la parte posteriore infatti è costituita da due materiali differenti, si tratta sempre di policarbonato ma trattato in maniera diversa: la striscia contenente gli altoparlanti è lucida, mentre il resto del dispositivo sul retro è leggermente gommato con il logo di Amazon in bella vista. Il peso è abbastanza contenuto e in generale si riesce ad utilizzare bene senza stancarsi, il grip anche risulta buono grazie al bordo leggermente gommato come il retro. Unico appunto da fare è quello relativo alle cornici, ancora troppo presenti rispetto alla diagonale del display, così come la versione precedente.

F4

Facendo un veloce tour fisico del dispositivo, sulla parte superiore non troviamo nulla, sulla sinistra il jack da 3.5 mm, in basso non troviamo nessuna porta o tasto, mentre sulla destra c’è la porta MicroUSB. In realtà il bordo laterale posteriore è leggermente obliquo, ed è li che troviamo i tasti di accensione/standby/spegnimento ed il bilanciere del volume, un po’ scomodi da raggiungere.

F6

Nella parte frontale c’è ovviamente lo schermo da 7″ con nient’altro, quindi nessun tasto fisico, con la presenza ovviamente del sensore di luminosità.


Display

Il Display di sicuro è uno dei punti di forza di questo tablet, la diagonale è da 7 pollici e la risoluzione di 1920 x 1200 pixel, con una conseguente definizione davvero molto alta par un talbet. La resa cromatica è molto  vicina alla realtà, solo i neri risultano leggermente spenti, ma dopotutto si tratta di un IPS. Anche la luminosità risulta buona, siamo riusciti infatti ad usare il dispositivo anche sotto la luce diretta del sole senza particolari problemi. Nel complesso possiamo dire che abbiamo testato uno dei migliori display attualmente in circolazione su un tablet da 7 pollici Android.

F3


Audio

Gli altoparlanti sono un altro punto di forza di Kindle Fire HDX 7. Sono posizionati nella parte posteriore, in corrispondenza della porzione di cover obliqua, di conseguenza anche se poggiamo il tablet su una superficie liscia riusciamo a sentire bene le notifiche, e durante l’ascolto di musica il suono viene addirittura amplificato, in base al materiale della superficie stessa. La qualità in se è ottima, un buon equilibrio tra alti e bassi ed una potenza al top per quanto riguarda i tablet attuali. Di sicuro tutta la parte audio insieme al Display sono i due pregi fondamentali del nuovo Kindle Fire.

F5


Batteria

L’amperaggio della batteria purtroppo non viene dichiarato da Amazon, però l’autonomia è risultata piuttosto soddisfacente. C’è bisogno di fare una premessa: è molto difficile valutare l’autonomia reale di un tablet, poiché ancor di più rispetto agli smartphone varia molto rispetto all’utilizzo quotidiano che se ne fa. Il nostro utilizzo con questo device è stato soprattutto incentrato su navigazione web, ascolto di musica e gaming, in maniera più o meno intensa durante la giornata; il dispositivo è arrivato fino a 2 giorni di autonomia, quindi possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti. Ovviamente, se lo utilizzerete in maniera meno intensa vi durerà di meno, tutto dipende da come lo usate, ma in linea di massima la batteria è all’altezza della situazione.

F8


Software

Il Software sul quale si basa questo tablet è Fire OS nella sua nuova versione 3.1, dietro al quale si nasconde Android 4.2 Jelly Bean. Amazon come sempre personalizza in maniera molto marcata il proprio tablet, sia per quanto riguarda l’interfaccia che le funzionalità vere e proprie, a partire dal fatto che non abbiamo a disposizione il Play Store di Google ma solo l’Amazon App-Shop: si tratta di un market abbastanza ben fornito, ma con una quantità di applicazioni decisamente minore rispetto a quello di Google e con dei prezzi decisamente più elevati.

F7

Fluidità e Interfaccia

La fluidità generale è ai massimi livelli, si riesce a passare da un’applicazione all’altra senza problemi, ed anche la gestione tra applicazioni sul cloud è quelle in locale avviene molto velocemente, senza alcun tipo di problema. L’interfaccia è completamente differente da quella di Android: sulla home appena sblocchiamo il tablet ci ritroviamo di fronte ad una schermata con le ultime applicazioni utilizzate, ordinate in un flusso cronologicamente, e in basso la lista di tutte le applicazioni. Attraverso il tab superiore inoltre, potremo facilmente passare da una scheda all’altra del dispositivo, tra le quali abbiamo Applicazioni, Musica, Video, Foto, Documenti ed altro.

Funzionalità e Fire OS 3.1

Il centro notifiche contiene i toggle rapidi più utilizzati, tra i quali c’è quello relativo alla funzione “non disturbare”, molto utile e personalizzabile: nel momento in cui la attiviamo verrano disattivate le notifiche in un certo modo, solo con le applicazioni che decidiamo all’interno del menu delle impostazioni. Con Fire OS 3.1 è stata introdotta la possibilità di dettare il testo con la voce, di effettuare la stampa via Wireless e numerose ottimizzazioni minori. Per il resto abbiamo ancora funzioni particolari nel menu delle impostazioni, come quella relativa al Parental Control e tutta la gestione legata alla sincronizzazione del nostro account Amazon.

Contenuti Multimediali

Il tablet di Amazon è tradizionalmente orientato all’utilizzo di contenuti multimediali, come Musica, Video, Foto, Libri, Documenti e tutto ciò che ci viene in mente. Sotto questo punto di vista il dispositivo in questione si comporta in maniera ottima, soprattutto se consideriamo lo store fornitissimo per acquistare Musica e Libri in formato Kindle, riuscendo ad avere sempre tutto sincronizzato con il cloud. Foto e Video possono essere salvate localmente, oppure visualizzati dal cloud, dove possono essere caricati anche automaticamente da altri device, semplicemente installando l’applicazione Amazon Cloud Drive dal Play Store di Google.

Gaming

Il Gaming con questo device è risultato ottimo, senza nessun tipo di problema con qualsiasi gioco che abbiamo testato. Premesso che 16 GB non espandibili non sono tantissimi per installare molti giochi, abbiamo comunque la possibilità di archiviarli sul cloud e scaricarli all’occorrenza. I giochi testati sono molti, alcuni li abbiamo mostrati in un focus apposito che trovate alla fine di questo paragrafo, ma in generale tutti si sono comportati ottimamente. Asphalt 8, Thor the Dark World, e Fifa 14 sono tutti giochi che mettono sotto stress CPU e GPU del tablet, in questo caso il dispositivo non ha fatto una piega ed è riuscito a fornirci un’ottima esperienza di gioco. All’interno del focus che trovate di seguito vi mostriamo anche l’utilissima, seppur molto costosa, cover Origami che Amazon ha progettato per questo oggetto.

Browser

Il Browser stock di Amazon si chiama Silk, e offre la possibilità di gestire determinate funzioni più o meno avanzate, tra le quali ad esempio la possibilità di attivare lo schermo intero che può risultare comodo e utile in determinate situazioni. Per quanto riguarda la fluidità, anche in questo caso siamo su livelli ottimi, l’unico appunto da poter fare riguarda il caricamento dei contorni sui siti più pesanti del Web, ma niente di particolare, si naviga sempre in maniera molto piacevole.


In conclusione

Amazon Kindle Fire HDX 7 è un ottimo dispositivo per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Le prestazioni sono al top considerando l’hardware, ed il prezzo risulta molto contenuto. Gli aspetti negativi possono essere ricercati nella presenza dell’Amazon App-Shop in luogo del Play Store, e l’impossibilità di installare quest’ultimo senza effettuare operazioni di rooting. Per chiunque utilizzi il tablet per la fruizione di contenuti multimediali, e non ricerca particolari funzioni di personalizzazione o non ha esigenze di utilizzo relative ad applicazioni presenti solo sul Play Store, di sicuro parliamo di un device da tenere seriamente in considerazione. Il prezzo è di 229 euro per la versione da 16 GB con gli annunci pubblicitari all’interno della lockscreen, aggiungendo 15 euro sarà possibile eliminarli, mentre per 40 euro in più potremo accaparrarci le versioni da 32 o 64 GB.

F9

VOTI

Ergonomia 7.5
Hardware 9
Materiali 8
Display 9
Fotocamera s.v.
Audio 9
Batteria 8
Software 7
Qualità/Prezzo 9
Esperienza utente 8
Voto finale

8.3

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top