Il Nexus 7 doveva avere una fotocamera

Camera-slot

Il Nexus 7, come è noto, non annovera una fotocamera posteriore nella sua dotazione. Questa scelta di progettazione compiuta da ASUS e Google è stata dovuta, come vi avevamo già riportato in un nostro articolo, al fatto che l’aggiunta di un modulo fotografico avrebbe comportato un aumento del prezzo eccessivo.

Il tablet di Google è stato non solo soggetto di un unboxing tradizionale, ma anche di uno smontaggio completo pezzo per pezzo da parte di XDA. Ciò che è stato scoperto è che è presente sulla scheda madre un buco libero in cui, chiaramente, sarebbe dovuta andare la fotocamera (è possibile vedere il buco nella foto in apertura). È probabile che il Nexus 7 sia stato progettato con la fotocamera o che la scheda madre sia stata adattata al Nexus 7 riciclando un progetto già esistente.

Non sappiamo se il progetto sia stato riciclato da un progetto già in commercio, abbandonato (MeMo 370T?) o futuro, tuttavia è ben curioso vedere la predisposizione per un accessorio che non c’è e non ci sarà mai. È possibile vedere l’unboxing e lo smontaggio completi nel video qui sotto. La fotocamera appare al minuto 5:30.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top