Asus Eee Pad Transformer secondo per vendite soltanto all’iPad

L’Eee Pad Transformer si sta trasformando per Asus in un vero e proprio successo, la società ha già venduto circa 400.000 pezzi del suo Tablet Android e in questo mese di giugno conta di venderne altri 300.000.

Si trova più che contento Jerry Shen, CEO della società taiwanese, sicuro che dopo i 400.000 pezzi venduti nei primi due mesi di Aprile e Maggio, nel mese di Giugno riuscirà a vendere altri 300.000 Eee Pad Transformer. Questi numeri sono da capogiro visto che stiamo parlando di una nicchia di mercato da poco sviluppata. Il Tablet raggiungendo tale cifra si posizionerà secondo solo all’Apple iPad e dunque primo nel panorama Tablet Android.


Complici del successo del Tablet sicuramente il prezzo concorrenziale (399 euro) e il rapidissimo aggiornamento ad Android 3.1 disponibile già dalla fine di Maggio 2011.
L’Asus Eee Pad Slider, avrà lo stesso successo oppure dato che la tastiera è inclusa molti potrebbero indietreggiare?

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ciccio

    E' possibile attaccarci una chiavetta UMTS?

  • Filippo

    Da quando l'ho comprato non riesco più a separarmene… ;) veramente un ottimo acquisto.

  • Giuseppe

    Cosa intendete esattamente con "scatta"?

  • AndreaG

    Comprato ieri, per necessità di sviluppo (bella scusa, eh? :) ). Che dire, bellino, però è intollerabile che:
    1> Ci siano così poche applicazioni per tablet android. Mica colpa loro, però è un fatto.
    2> Scatta. Non è possibile che un hw del genere scatti quando faccio operazioni semplici come leggere la posta elettronica. Davvero insopportabile.

    • Alessander

      quoto. Scatta e le app per tablet honwycomb sono circa un centinaio contro le 65mila di ipad. Si devono velocemente dare una mossa questi developers android.

  • Cesare

    Il primo, con docking, mi e' piaciuto tantissimo. Usabile da subito, veloce, esteticamente bello, robusto (mi e' CADUTO sull'asfalto… porca paletta… e si e' "solo" ammaccato un angolo), batteria ottima, aggiornato, con player DLNA integrato, tutte le app del telefono (Legend) che funziano… che dire, un altro pianeta rispetto al Folio100 che avevo avuto in mano per due giorni (e che ho restituito).
    Ne ho ordinato un secondo, in arrivo oggi. E confido (anzi, sono sicuro) che con la diffusione avremo anche ottime applicazioni sviluppate ad hoc.

  • ma … sapete che vi dico? quasi quasi lo prendo uguale! ci condivido la connettività mobile tramite il Galaxy S! :)

    • Tuttoandroid

      Io condivido la connessione del mio Nexus One col Tablet nei momenti di bisogno, anche perchè alla fin fine lo porto con me quando so che nella giornata avrò del tempo da dedicargli e finisce che un WiFi lo trovo :P

  • alessander

    Peccato le app per honeycomb si contino sulle dita di 1 mano, ma questa è colpa dei eevelopers android.

    • Atropa_MI

      daje ………

      • Alessander

        daje a programmare vuoi dire! Si devono muovere a colmare il gap con ipad, altrimenti chi li compra sti tablet android? Molto belli ma pressochè inutili a livello di applicazioni da usare.

  • GABBA

    Ottimo l'ho comprato con docking station nessun rimpianto anzi ne comprerei anche un secondo per quanto è bello

    • Mattia

      idem :)

      • Michele

        Uffa… Io non lo trovavo con la dock e alla fine ho ceduto e l'ho preso senza…
        Ora non trovo la docking station da sola :-)

  • dioniso

    sono contento perchè solo in questo modo riusciremo a fargli capire che se loro aggiornano e tengono un prezzo decente verranno premiati con ottime vendite

Top