Amazon ordina tra 1,5 e 2 milioni di pannelli touchscreen per Settembre

Sono trapelate in passato voci circa la possibilità che il colosso delle vendite online Amazon debuttasse nel mondo dei tablet Android con due prodotti propri, chiamati con nomi in codice “Coyote” e “Hollywood“. Tuttavia, si trattava solamente di voci non confermate correlate per lo più da ipotesi (fantasiose, spesso) sull’hardware interno dei dispositivi. Sono però trapelate nel recente periodo alcune informazioni che paiono andare a confermare quanto precedentemente ipotizzato: Amazon ha seriamente intenzione di emergere nel mercato come uno fra i principali produttori e distributori di tablet. La testata DigiTimes riporta infatti che Amazon sta facendo ordini ai produttori taiwanesi per quantità comprese tra 1,5 e 2 milioni di pannelli touchscreen, come parte di una più ampia manovra che sembra comprendere 4 milioni di tablet entro fine 2011.


La compagnia ha tenuto discussioni con produttori come TPK Holdings, Wintek, HannStar Display e JTouch. Anche se un ordine così grande di pannelli porta elevati profitti, non tutti i produttori sono in grado di supplire alle richieste del colosso statunitense. TPK e Wintek producono infatti già pannelli touchscreen per Apple, e questa loro condizione assorbe la maggior parte della loro capacità produttiva.

Qualunque sia il produttore che riuscirà a soddisfare la grande esigenza di pannelli di Amazon, è certo che la compagnia ha grandi piani per i propri tablet. Anche se il mercato è estremamente difficile, vista l’assoluta dominazione di iPad, il brand Amazon (conosciuto in tutto il mondo) potrebbe fare la differenza rispetto alla gran massa di tablet che affollano gli scaffali oggigiorno ed aiutare la diffusione dei tablet Android su scala mondiale. L’unica cosa che ora manca è un annuncio ufficiale da parte di Amazon.

[Via androidandme.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top