Paranoid Android presenta Halo, un nuovo centro notifiche per Android

752941nexus4flats1bqyg7

Paranoid Android si fa sentire sempre più spesso negli ultimi tempi. Il team di sviluppo, infatti, sta facendo un lavoro più che eccellente che ha portato all’annuncio di Halo. Avevamo già anticipato qualcosa qualche giorno fa in un nostro articolo (a cui vi rimandiamo) quando, proprio Paranoid Android, aveva pubblicato su Google+ una nuova funzionalità in via di sviluppo che consisteva nel poter aprire qualsiasi applicazione in finestre “pop up”.

Questa funzione, però, era ancora in fase embrionale, come dichiarato dai suoi stessi sviluppatori. La cosa che sorprendeva di più era che definivano la novità come una piccola parte di un nuovo modo di concepire il multitasking di Android. Cosa ci stava, dunque, riservando il team di sviluppo?

La risposta ci è stata data stanotte quando, sempre su Google+, il gruppo di programmatori ha pubblicato il video che senza ulteriori indugi vi riproponiamo:

Come avete potuto vedere, Paranoid Android ha creato un nuovo centro notifiche chiamato Halo a partire da una delle migliori innovazioni introdotte da Facebook, ovvero Chat Heads, a cui si è dichiaratamente ispirata. C’è da dire che ancora non è completamente rifinito del tutto ma, conferma il team, a partire da domani (fino al massimo di una settimana) potremmo vedere questa nuova funzionalità aggiunta alla ROM Paranoid Android.

Tra le intenzioni più prossime del team, infatti, ci sarebbero quella di permettere all’utente di poter decidere per quanto tempo la notifica rimarrà in primo piano sopra qualsiasi altro processo (anche giochi) e quella di permettere di passare da una notifica all’altra a piacimento. Per ora, infatti, è visualizzabile esclusivamente l’ultima notifica in ordine temporale. Per farci vedere come potrebbe funzionare questo switch è anche stato reso disponibile un render che potete vedere subito sotto:

untitled-149u01

Nel post il team tiene a sottolineare che il suo non è un espediente simile a quello adottato da Samsung con il multiview, che permette a due applicazioni di essere contemporaneamente presenti in primo piano sullo schermo, ma piuttosto è un nuovo modo di interagire con il proprio dispositivo e con le notifiche, permettendo di utilizzare, in tutto e per tutto, un’applicazione attraverso una finestra pop up e mettendo in secondo piano l’applicazione che si stava utilizzando ma che continuerà a girare contemporaneamente alla prima come dimostra questo ulteriore video:

Sempre gli sviluppatori precisano che come con i Pie Controls, la funzionalità sarà open source appena questa sarà completa e stabile in modo che altre ROM (o dispositivi dotati di permessi di root) possano beneficiare del loro, a dir poco sensazionale, lavoro. Dopo la barra di navigazione, quindi, Paranoid Android “sostituisce” anche la barra di notifiche.

Grazie al centro notifiche Halo e i Pie Controls, quindi, l’utente potrà tranquillamente passare alla modalità a “schermo intero” eliminando le ridondanti barre classiche (superiore e inferiore per i dispositivi non dotati di tasti software) di Android per poter godere dell’intera superficie messa a disposizione dal display.

Come vedete questa pesante ed interessante novità messa in campo dal gruppo di Paranoid Android, riusciranno a scalzare la ROM più utilizzata (e forse rinomata)  dei rivali di CyanogenMod? Diteci la vostra!

 Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • _M[4]uR[1]n[0]_

    Ragazzi ma nell’ultima versione dellanparanoid questa funzione ancora non c’è.. Come famo?!

  • Io ho già lasciato la CM per la PA :)

  • quanto ancora vogliono farmi impazzire?? quando esceeee

  • Edoardo Giangrande

    Pensare che il mio nexus 4 nonostante un hardware da paura spesso è un catorcio pino di bug e questi fanno un multitasking complesso facendolo girare cosi bene. Se nella 4.3 non veduto sostanziali miglioramenti alle performance mi sa proprio che installero paranoid

    • Francesco

      nessun tipo di bug degno di nota con la paranoid, anzi migliora ad ogni aggiornamento…te la consiglio :)

      • Stessa cosa si può dire per il Galaxy Nexus? XD mi piacerebbe installarla :)

        • Francesco

          sinceramente avendo un Nexus 4 non ti saprei dire, quello che ti posso dire è che per me la Paranoid è la migliore ROM in assoluto, sia in termini di fluidità, sia in termini di personalizzazione…poi ci sono alcune vie alternative per migliorare di per se il telefono, ad esempio io non uso il launcher di base ma Nova che è molto più fluido…

Top