Il successore del Sony Xperia Z arriverà a fine anno

Sony-Xperia-Z-Google-Edition

Il successore del Sony Xperia Z è ufficiale, anche se non si conosce ancora il nome dello smartphone che Sony annuncerà verso fine anno. L’informazione stavolta giunge in via ufficiale dal presidente di Sony Korea, il quale afferma appunto che il successore dell’attuale Xperia Z sarà annunciato verso la fine di quest’anno, ovvero esattamente 1 anno dopo l’annuncio dello Z.

Occhi puntati su Honami i1, ovviamente, che ad oggi è lo smartphone più quotato come successore di Xperia Z, anche se non abbiamo delle conferme in merito ma solo delle voci di corridoio. In particolare, il nuovo Sony Xperia Z dovrebbe essere lanciato per fine anno in Corea tramite alcuni operatori telefonici, il che potrebbe suggerire il fatto che lo smartphone possa essere commercializzato anche in Europa ed in altri mercati quasi nello stesso periodo.

Ci sono dei dubbi sul fatto che l’Honami i1 possa essere il successore dell’Xperia Z in quanto Sony ha fissato una conferenza stampa il giorno 4 Settembre, durante l’evento IFA che come ogni anno si terrà a Berlino. A questa conferenza, l’azienda nipponica potrebbe annunciare proprio quello che oggi è conosciuto come Honami i1, lo smartphone che probabilmente avrà la migliore fotocamera nel panorama Android.

Per questo motivo, aspettiamo e vediamo cosa Sony ha in serbo nei suoi laboratori segreti.

Via

 

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • peppe

    Vista la fine del Sony Z che ho posseduto, andato in tilt con due gocce d’acqua meglio l’alcatel da 19,90.

  • Matteo Bottin

    beh io vedrei l’accoppiata honami-z esattamente come l’accoppiata note-s4… Non è il successore, è destinato a utenze diverse e con “disponibilità di spazio in tasca” diverse…

Top