Sony Xperia Z1 Compact in pre ordine sullo Store Sony a 499€

sony-xperia-z1f

Fa la sua comparsa sullo store Sony il nuovo arrivato Xperia Z1 Compact, ovvero il gemello di piccola statura di Xperia Z1. Purtroppo, lo diciamo fin da subito, il terminale non è disponibile alla spedizione se non prima della fine di Febbraio.

xperia z1 compact pre ordine

Poco male, in fin dei conti il dispositivo è stato appena anunciato e Sony Mobile Italia ha predisposto anche il sito italiano per l’acquisto, o meglio il pre ordine dello smartphone. Ricordiamo che si tratta sempre di un top di gamma, ma con uno schermo in HD piuttosto che in Full HD e che le dimensioni dello smartphone sono inferiori al gemello di taglia forte.

Come è possibile notare, sia nell’immagine riportata sopra che andando sul link allo Shop Sony, il terminale è contraddistinto da una dicitura che avvisa la sua disponibilità, per così dire, imminente. Dalla produzione alla distribuzione ci vorrà un po’ di tempo, questo è sicuro, e la fine di Febbraio sembra un periodo abbastanza ragionevole. Tra le peculiarità dello smartphone, Sony stessa ci rammenta che si tratta del meglio di Sony in uno smartphone compatto, cioè processore Snapdragon 800, fotocamera da 20.7 MPx con sensore Exmor RS e certificazione IP58.

A differenza del fratello maggiore, lo schermo ha una diagonale da 4,3″ ed una risoluzione da 1280×720 pixel, una batteria da 2.300mAh ed, ovviamente, anche il prezzo più “compatto”. Il terminale sarà disponibile nelle tre colorazioni nero, bianco e rosa.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Anty

    terminale dalle caratteristiche ottime.ma il design sony continua a nn piacermi,così come pure i prezzi,che in generale per tutti,continuano ad essere eccessivi.

Top