Sony Smarteyeglass in vendita da Marzo 2015

Sony Smarteyeglass

Finalmente Sony ha deciso di fare sul serio e ha comunicato che il suo Smarteyeglass sarà disponibile all’acquisto a partire dalla fine di Marzo del 2015. A qualche mese di distanza dalla presentazione, il colosso giapponese è quindi pronto a dare battaglia al Google Glass di Google, unico dispositivo affermato in questa categoria, per ora.

Il design del dispositivo di Sony non è dei più accattivanti, questo è vero, ma c’è un perché: all’interno della scocca troviamo tanti sensori quali luminosità, accelerometro, giroscopio e magnetometro, che hanno purtroppo bisogno del loro spazio. Allo Smarteyeglass va collegato via filo un accessorio che contiene il microfono e una batteria esterna. A differenza del Google Glass, in questo caso troviamo un display monocromatico dalla risoluzione di 419 x 138 pixel; per il funzionamento è richiesto che nello smartphone sia presente una versione di Android pari almeno alla 4.1.

Il suo fine è un po’ lo stesso del Google Glass, ovvero visualizzare notifiche, informazioni sulla navigazione e via dicendo: aggiungiamo che è installata anche una fotocamera da 3 MP. Sony, inoltre, ha rilasciato diversi SDK per far sì che gli sviluppatori potessero mettersi subito al lavoro e sviluppare applicazioni compatibili. Nessuna informazione sul prezzo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Guest

    Per me sono preistoria, la stessa cosa vale per gli attuali smartwatch, sono i primi modelli, oserei dire “prototipi” in quanto essendo una nuova tecnologia è ancora tutta da testare. Se neanche uno smartphone al Day One non è perfetto (dal punto di vista software, molti device hanno diversi bug le prime settimane di commercio), dopo anni e migliaia di dispositivi già costruiti prima di lui, come può esserlo uno smartwatch o i Glass della prima (seconda o terza che sia) generazione?

  • Luca Brunello

    Per quanto sia un sostenitore di Sony io non indosserei mai quegli occhiali… Spero tanto che li rivedano esteticamente!

    • Emanuele Dalbosco

      …in effetti….
      Comunque spero vivamente per chi fosse interessato a questo gadget di dubbia utilità, che almeno il prezzo stavolta sia contenuto.

      • Luca Brunello

        2000€ con istruzione rapide in giapponese incluse ahahah

      • Francesco Della Morte

        Dubito sarà sotto i mille, ma spero di si, anche se personalmente i glasses non li indosserò mai. Molto meglio gli smartwatch, con le radiazioni sparate per lo più sul polso e non in tasca, o peggio ancora in testa a fondermi il cervello.
        Lascerei perdere se fossi in voi. Tanto ormai è dimostrato che queste radiazioni fanno male al cervello, stiamo tanto lì a vendere gli auricolari col filo per evitare il wireless e poi che facciamo, ci compriamo gli occhialini bluetooth da tenere 12 ore e più al giorno in testa? No ragazzi, grazie ma io questa la salto volentieri :)

  • Pingback: Sony Smarteyeglass in vendita da Marzo 2015 - RSS News.it()

Top