Foto di un video di Sony potrebbe rivelare particolari dettagli su Honami

sony-teaser

Nelle ultime ore sembra essere trapelato la foto di un video ufficiale di Sony per ricordare ai giornalisti di tutto il mondo l’evento della casa nipponica che si terrà all’IFA di Berlino il 4 Settembre.

L’immagine è davvero curiosa in quanto riporta sullo sfondo quello che potrebbe essere il protagonista di tale evento ovvero il nuovo Sony Honami. Quello che però sorprende è la poca similitudine con l’estetica dello smartphone fotografato nelle settimane scorse e scambiato proprio per l’Honami.

first-honami

Ingrandendo alcuni punti principali della foto possiamo notare intanto che il tasto di accensione, spegnimento e standby è identico a quello utilizzato su Xperia Z e Z Ultra. Inoltre la sua direzione ci indica la sua posizione, il display è rivolto verso l’alto e quindi il pulsante si trova sul fianco destro.

second-honami

Subito sopra si può intravedere il bilanciere del volume.

third-honami

In quest’ultima foto invece si può intravedere il display subito sopra la striscia violacea, mentre la linea bianca poco visibile potrebbe essere la pellicola protettiva anch’essa presente sugli altri ultimi top di gamma Sony.

Infine spigoli che caratterizzano la scocca sono molto più arrotondati del solit, bisogna solo capire se così saranno anche gli angoli del terminale o se almeno in questi rimarrà la caratteristica spigolosità della casa giapponese.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Emanuele Ciotti

    Ma la scocca sarà come il qualche materiale edile, cioè a vederla sembra di granito

    • Potrebbe trattarsi anche di semplice alluminio verniciato :)

      • Emanuele Ciotti

        Sì ma da la sensazione di essere formato da granelli

Top