Controlliamo l’ultimo firmware per smartphone Xperia grazie ad un mini sito

Sony

Chiunque possiede uno smartphone o tablet sa che la disponibilità di aggiornamenti è una domanda che mai troverà risposta dai produttori. Per questo, una notizia come quella che vi daremo fra poco farà la felicità di molti utenti che hanno scelto uno smartphone appartenente alla gamma Xperia di Sony.

Un certo pascalbrax ha pubblicato su Reddit un post abbastanza interessante in cui pubblicizza il mini sito da lui creato. Raggiungendo la pagina web al seguente indirizzo:

Xperia firmware check

potremo controllare quale firmware è l’ultimo disponibile per il nostro smartphone Xperia. Purtroppo, nella lista di terminali per i quali è possibile fare il controllo, mancano Xperia Tablet Z ed Xperia Z1 versione WCDMA (C6902). La lista di compatibilità non è comunque corta e comprende i seguenti dispositivi:

  • Xperia Ion HSPA (LT28h)
  • Xperia P (LT22i)
  • Xperia S (LT26)
  • Xperia SP (C5303)
  • Xperia T (LT30p)
  • Xperia U (ST25i)
  • Xperia Z LTE Int. (C6603)
  • Xperia Z LTE USA (C6606)
  • Xperia Z HSPA+ (C6602)
  • Xperia Z Ultra USA (C6806)
  • Xperia Z1 LTE Int. (C6903)
  • Xperia ZL HSPA+ (C6502)
  • Xperia ZL/ZQ LTE EU/Asia/Brazil (C6503)
  • Xperia ZL USA (C6506)

Questo strumento va usato in combinazione con un codice da digitare sul compositore telefonico del nostro smartphone aprendo l’applicazione “Telefono”. Appena avremmo aperto l’applicazione, infafti, digitando il codice di servizio:

*#*#7378423#*#*

si aprirà un’altra applicazione denominata come “Service”. Tappando in ordine su “Service Info”, poi su “Software Info” arriveremo alla schermata che vedete qui di seguito. Alla voce “Customization Version” leggete e copiate il codice che trovate nel box del sito relativo e, una volta selezionato il vostro modello di smartphone, aggiornate la pagina cliccando su “Refersh”. Adesso possiamo controllare di tanto in tanto quale versione è disponibile per il il terminale Xperia che possediamo e, in caso di versioni successive a quella installata, possiamo procedere a cuor sereno all’aggiornamento.

Ottimo strumento, anche se potrebbe lasciare l’amaro in bocca a chi cerca un aggiornamento e magari non lo trova. In fin dei conti è solo un controllo, pertanto può dare sia una risposta positiva come una invece negativa. Se stiamo aspettando un aggiornamento, sembra proprio l’ideale per avere una risposta prima ancora di collegare il terminale al PC, avviare PC Companion ed aspettare il controllo da parte dell’applicativo.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top