Diversi Xperia Z1 “misteriosamente” piegati, ma come si spiega?

smp8

La vicenda che accomuna quattro utenti è alquanto strana e singolare: tutti si sono ritrovati con il proprio Xperia Z1 “misteriosamente” piegato. Ma come è possibile? La domanda è più che lecita, dato che sappiamo bene che il telaio del top di gamma di casa Sony è di alluminio.

L’alluminio è un metallo estremamente interessante, duttile e facilmente lavorabile, ed è impiegato in settori molto importanti come l’aeronautica. Questi quattro utenti hanno ritrovato il loro smartphone con una cavità frontale “misteriosa”, a loro detta inspiegabile. Possiamo vedere le foto qui di seguito nella nostra solita galleria.

È facilmente deducibile, guardando le foto, che ci sia un’unica spiegazione, al contrario di quanto possano essere disposti ad ammettere gli utenti: ci si sono seduti sopra. C’è chi sostiene che il terminale, buono e tranquillo nella dock di ricarica magnetica, si sia scaldato troppo e che, a causa di questo calore eccessivo, si sia piegato. Tale ipotesi è chiaramenti impossibile, dal momento che il processore dovrebbe arrivare a oltre 600°C (la temperatura di fusione dell’alluminio è di 660°C circa, quindi basterebbero 600°C per ammorbidirlo) ed il calore così intenso avrebbe fatto esplodere la batteria o dato fuoco a qualcos’altro ben prima di piegare l’alluminio. C’è persino chi sostiene di averlo lasciato sotto il sole, ma a questo punto dovremmo anche avere timore che a livello di surriscaldamento globale ci siano seri problemi, l’ultimo dei quali potrebbe proprio essere il nostro smartphone.

Forse sarebbe più facile ammettere di averlo dimenticato nella tasca posteriore del pantalone e di essercisi seduti sopra. Secondo voi, dopo aver visto le foto, cosa è successo a questi terminali?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Carlo Begnini

    Dopo due anni di utilizzo di uno z1, due anni in cui ho avuto più problemi (35% di colpa per difetti di fabbrica e 65% per colpa di un’assistenza terribile a dir poco) oggi ho notato che il mio telefono è piegato… Nel punto in cui si inserisce la micro usb… E non mi ci sono mai seduto sopra, ne fatto cavolate del genere… Sempre tenuto nelle tasche anteriori dei jeans o poggiato sul tavolo…

    • Nazareno Pisani

      Dopo alcuni anni ed a scapito del mio Xperia Z3 (ma forse ancor di più della mia tasca…) mi ritrovo con un telefono che non riceve l’assistenza in garanzia perché leggermente curvato ed il centro d’assistenza ha anche provveduto a fornirmi la relativa documentazione fotografica.

      Seriamente, non scherziamo. La curvatura è così leggera che non penso proprio sia possibile che qualcuno ci si sia seduto sopra. Aspetto domani, cioè quando mi riconsegneranno il telefono, per poter giudicare io stesso, fare qualche foto al telefono e chiamare immediatamente Sony Xperia e discutere dell’accaduto…

      Mi spiace ricredermi, ma anche io notavo problemi di surriscaldamento del telefono ma mai avrei pensato che potesse curvarsi…

  • max

    confermo…. il problema esiste ed e’ reale,nell’arco di una settimana lo z1 si e’ incurvato progressivamente dando problemi di audio all’inizio fino alla sua totale morte!!! nessuna caduta e nessuna seduta tipo salame sottopressa..

  • Daniele

    Io il mio G-nexus l’ho usato, e non sto scherzando, come martello per piantare chiodini nei plastici che faccio all’uni e non ha fatto una piega…paragoni a parte è evidente che la scocca è troppo sottile e che ci sono troppi punti di indebolimento (pulsati, sportellini ecc.) per fornire adeguato sostegno alla componentistica interna. E poi un telefono deve “come minimo” resistere quando lo si dimentica in tasca altrimenti dovremmo cambiare Cell venti volte l’anno…

  • Atomis

    Per la redazione, il titolo è venuto così per caso o l’avete studiato attentamente?
    “Z1 piegati, come si s-piega?” ;)

  • Le foto sono state fatte in una camera di un Hotel. L’appartamento dove è successo il fattaccio è esploso mentre il terminale era in carica…

  • danitkd93

    ragazzi in realtà si è già scoperta la causa. Sembra che sony abbia installato in ogni suo xperia z1 un dispositivo infiammabile in grado di raggiungere altissime temperature per un millesimo di secondo e scendere altrettanto velocemente.. abbastanza lentamente per far piegare leggermente l’alluminio e allo stesso tempo abbastanza velocemente per non essere percepibile a contatto con la pelle. Tutto ciò per stare al passo con il nuovo gflex e galaxy round, una volta attivato tale dispositivo (che si attiva non prima di 120 giorni dalla prima accensione), il vostro dispositivo si chiamerà xperia z1 flex e rinnoverà la garanzia. Oltre a questo ci si ritroverà con la nuova versione android 5.0 Light-flex. spero che anche il mio nexus 5 quando verrà aggiornato ufficialmente a Light-flex si surriscaldi e si pieghi come il sony xperia z1!! :’)

  • leodis

    Bisognerebbe mettere in relazione il peso degli utenti con i gradi di piegatura, e anche con quanto slancio ci hanno fatto sbattere il culo

  • poil2

    Gli z1 si sentono smartphone “vecchi”, allora tendono a curvarsi per rimanere al passo con i tempi. Altro che g flex e galaxy round.

    • Emanuele Ciotti

      Di solito uno si curva con la vecchiaia ;)

  • luigi

    Questo e opera di Dymano magie impossibili

  • Emanuele Ciotti

    Ma lo schermo non gli si è rotto? ,perchè quello di z1 non è flessibile

  • land 110

    certo che non ne capisci una biga di metalli
    a 660 si liquefa
    gia a 150 gradi tende piegare con alcune leghe

    bisogna vedere se internamente raggiunge elevate temperature
    ma mi sembra esagerato

    • mic1493

      Non fare il saputello, l’alluminio si ammorbidisce (quanto serve a Piegaro senza forzarlo) a quasi 300 gradi

      • land 110

        non é fare il saputello ragazzino
        si chiama esperienza e un azienda……..
        ti faccio presente che ho detto con alcune leghe che notoriamente abbassano il livello di fusione
        poi resta una fragilita di progettazione
        nei bordi del telefono
        e il gioco é fatto
        saluti ragazzino se vuoi ti faccio vedere un mondo nuovo…..

        logicamente scherzo sei un trollone

        e comunque sembra che ci si siano seduti sopra
        senno le plastiche e il resto va in casino

    • Matteo Bottin

      Non per niente, ma le plastiche possono avere un punto di rammollimento intorno ai 50°…

      • land 110

        si poi di solito ad alte temperature si incendiano

        • Matteo Bottin

          a questo punto è meglio che si deformino o che si incendino?

  • Alessandro

    È un classico caso di “sittazio culis”.

  • Gabriele

    L’importante è che funzionano!!

  • MaxArt

    Hanno usato un metallo troppo malleabile.
    Non sono necessari 600 °C, oltretutto a quella temperatura i componenti elettronici ti salutano.

  • Dennis Sayed

    un lg flex (piu economico) della sony xd

    • Emanuele Ciotti

      Concordo adatto a tutti quelli che vogliono un display curvo a poco

  • lo

    seduti è ovvio!

Top