Pebble introduce diverse novità e abbassa i prezzi

Pebble-Lineup-140930-B-870x400-640x294

Pebble, nonostante l’ormai ricca gamma di dispositivi indossabili, è sicuramente uno degli smartwatch più venduti e apprezzati. In queste ore, le due edizioni dello smartwatch stanno ricevendo un nuovo aggiornamento software che introduce il monitoraggio delle attività fisiche e del sonno.

La versione del nuovo firmware è la 2.6 che aggiunge quindi la possibilità di monitorare la nostra attività fisica e la qualità del sonno direttamente in background. Sarà possibile tracciare i nostri passi e le nostre attività senza dover aprire l’applicazione Misfit. Sullo store di Pebble sono state anche aggiunte le applicazioni proprie di Jawbone e Swim da cui trarre vantaggio dalle loro funzionalità mentre l’applicazione di Misfit, che era già presente sullo store, è stata aggiornata e resa compatibile con le nuove funzioni. Per quanto riguarda la durata della batteria, Pebble afferma che il monitoraggio delle attività fisiche e del sonno non influenzeranno sulla batteria.

Oltre alle novità dal punto di vista software, Pebble ha abbassato anche i prezzi per il classico Pebble che ora costa 99 dollari e Pebble Steel proposto ora a 199 dollari. Cosa ne pensate ? Voi preferite un Pebble o un Android Wear ? Fatecelo sapere nel box dei commenti.

Pebble-Pricing-640x334

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alessandro Di Pietro

    io ho pebble da 1 anno, e rovo dire non lo cambierei per nessun altro smartwatch al mondo, tranne per il pebble steel che ha il suo stile… che dire batteria eccezionale e quello che serve per un smartwatch, schermo e paper molto utile per vedere l’orario anche sotto il sole più accecante, stupendo. PICCOLO MA PER ME ORMAI INDISPENSABILE ED INSEPARABILE, PER ME ORMAI VALE COME UN ROLEX

  • Simone

    Dove posso acquistarlo a meno di 100€ ? Sono molto ma molto interessato

  • Giampiero Aceto

    In realtá esiste anche il sony smartwatch 2 con molte piú funzioni (una via di mezzo direi) con una carica di 4 gg. Piú che accettabili per un normale utilizzo. Adesso si trova a prezzi abbordabili (100 Euro da mediaworld).

    • Eros Nardi

      Molte più funzioni? =o tipo quali?

      • Giampiero Aceto

        Touchscreen, widget, colori, personalizzazione delle faces etc…
        L’appicazione musica: non c’é paragone.
        Su sony riescia anche a scegliere le playlist o l’autore dato grazie al touchscreen hai tante funzioni raggiungibili con un solo tocco.

        • Eros Nardi

          Remote camera e faces personalizzate ci sono anche di la,
          widget e colori non li ritengo così utili su un 2 pollici
          touchscreen mi sembra scomodo sul polso (ma potrei sbagliarmi)
          per la cura delle app potrebbero essere migliori ma non ho mai fatto paragoni

          • Giampiero Aceto

            Sul discorso estetico non mi esprimo, dato che é opinabile, ma sulla praticitá d’uso (e la comoditá ad indossarlo) ti assicuro che non c’e’ paragone.
            Ho avuto la fortuna di provare il pebble prima di acquistare il mio (quello di un mio amico con iphone) ed ho potuto scegliere.
            Ho il polso grande, e questo ovviamente influisce, ma mi trovo meglio con il sony. Per li resto, ciascuno chiede cose diverse ad uno smartwatch.

            Personalmente ritengo che il pebble abbia un senso solo se hai iphone, quindi sei senza alternative.

            Adesso sto andando a correre e runstatic e poweramp sul mio smartwatch mi soddisfano alla grande.

            Per quanto riguarda la qualitá delle applicazioni influsce il fatto di avere solo tre bottoni. ti do due esempi

            pebble:
            https://play.google.com/store/apps/details?id=ca.rebootsramblings.musicboss&hl=es

            Sony SM2:
            https://play.google.com/store/apps/details?id=com.yuberion.powerampcontrolpro&hl=es

          • Giampiero Aceto

            Remote camera su pebble l’hai vista? Senza i colori é inutilizzabile.
            I widget non esistono su pebble, le faces le carichi giá costruite ma non le puoi personalizzare (Nel senso che non esiste un programma che si fa costruire la schermata aggiungendo elementi, guarda su youtube come si personalizza una face di smartwatch 2 per farti un’idea).

            La comoditá dipende dal tuo polso, il mio é grande e il sony mi risulta comodo ed esteticamente non é male.

            Se vuoi fare un paragone per la qualitá delle app fai un confronto tra : poweramp per sony e music boss per pebble. Il fatto di avere una interfaccia con soli tre pulsanti limita molto l’uso.

          • Eros Nardi

            Io ho scelto infatti =P
            Quando ho scelto android wear non esisteva e ognuno faceva il suo sistema, tutti i concorrenti avevano (e hanno tuttora) batterie ridicole.
            Nel mio utilizzo attuale (principalmente ricezione notifiche, fitness tracking e a volte controllo musica) tra i pro e i contro tra Pebble e altri ho scelto il Pebble e sono tuttora convinto che sia la scelta migliore nonostante i suoi limiti..
            Sono sicuro che entro pochi anni la piattaforma wear sarà più evoluta e lo standard sarà avere orologi ancora più intelligenti, belli e con batterie più longeve ma fino ad allora mi trovo bene con questo =)

          • Giampiero Aceto

            Stesso utilizzo mio, ma scelta differente, grazie al cielo abbiamo android e non un sistema proprietario.
            Il discorso estetico é ovviamente una scelta personale.

            p.s. 4 gg di carica non é da batteria ridicola :)

          • Eros Nardi

            No dài 4 sono passabili.. ma sono uno sbadato e mi serve la soglia psicologica!
            Per il cellulare ad esempio lo voglio che duri un giorno di uso intenso (non mi interessa se fa un giorno e mezzo) mentre per questo sapere di caricarlo ogni venerdì evita che me ne dimentichi XD

  • Tommaso Pennazzi

    Peccato che i 99$ diventano 129 euro.. anziché 79 -_-“

  • Crysis

    Come al solito qui costa tutto di più

  • gianfranco

    caspita scrivono di Android Wear come la rivoluzione degli smartwatch…ragazzila batteria dura 1gg (e attento a non mettere watch face che “ciucciano”) ricevi messaggini di Google Now (per piacere cambiate sto benedetto look) tipo oggi c’è il sole (grazie lo sapevo) ecc.

    Provato LG G watch e rivenduto… mi tengo il mio Pebble :-)

    • Eros Nardi

      Anche io mi tengo il Pebble almeno per qualche altro anno..

  • MaxArt

    Mi dispiace per i ragazzi di Pebble, ma il loro futuro è segnato. Il loro è un ottimo prodotto, tra i migliori mai usciti dal crowdfunding. Però non riusciranno mai a competere con gli standard che imporranno Google ed Apple.

    Ma in realtà si sapeva già da tempo. Dall’inizio, direi. Credo lo sapessero anche loro.

    Ma in fondo possono ancora competere: con un Pebble con Android Wear.

    • Androide

      si certo, ricaricando il tuo orologio ogni sera per farti vedere con le schede google now che oggi c’è il sole ed il tuo aereo domani parte alle 13.05

      Il Pebble è roba geek/nerd, molto più “funzionale” e basico, cambi tracce audio, rispondi al tel, rispondi con sms, ecc… e sopratutto, la BATTERIA dura almeno 10gg. con utilizzo medio.
      Fai tu, io me lo tengo stretto e mi piace un sacco

      • peterpulp

        Ti quoto in tutto… Ora come ora é l’unico ad avere un senso nel panorama degli smartwatch.

      • MaxArt

        Buon per te.
        Prendere in giro chi invece ha un’alternativa? È solo invidia, mi sa.

        10 anni fa caricavamo il telefono una volta a settimana.
        Oggi lo facciamo ogni sera. Non è quello il problema.
        O forse hai ancora un Nokia 3310?

        • Daniele Cereda

          oh gesù il solito fan apple che sostiene l’invidia del mondo intero….ragazzo comprati un Pebble e usalo poi ne parliamo,è l’unico vero smartwatch oggi sul mercato…tu aspetta pure il tuo apple watch con batteria da 35 minuti e prezzo a 350 euro(rumors di casa apple mica di gent einvidiosa,che credi che te lo vendono a 100 euro?poi dai non deludermi,spendi 1000 euro per un telefono e non vuoi darne 400 al Tim per un orologio?)io mi compro il secondo Pebble da dedicare allo sport.

          • MaxArt

            Io fan di Apple?
            Come caschi male, figliolo.
            Sei completamente squalificato dal tuo commento.

          • Daniele Cereda

            credo che oramai sia più facile trovare una vergine di chi ammette l’amore smodato per mela….mi sa che passando fuori da un apple store e chiedendo alla gente in fila si otterrebbe come media risposta”apple?no guarda non capisci un cazzo,sono qui per vedere gli altri fessi che comprano,io mai al mondo con apple!” alternativa:capisci allora poco di questo mondo se pretendi anche solo lontanamente di confrontare un apple watch con un Pebble come hai scritto sopra.

    • Paride

      Secondo me invece potrebbe accadere la cosa opposta: considerato che Pebble è l’unico orologio compatibile con iOs (escludendo ovviamente l’apple watch), chi non vorrà spendere quasi 400 euro lo troverà come un ottimo compromesso, e quindi con questa moda degli smartwatch che avanza pottebbe addirittura acquistare ottime quote di mercato! L’unica cosa che non capisco è perchè debba pagare 99$ a 129€… Non appena si troverà a 100 euro lo comprerò anche io…

      • Alex

        Io lo ho preso appena uscito a 150 dollari e quindi con il tasso di conversione lo ho pagato 100 euro. E son stato fortunato che non me lo hanno tassato in dogana. Se ora costa così è perche lo spediacono dall’europa e ci devono coprire le spese di sdoganamento

      • MaxArt

        Neanche Apple Watch costerà 400 euro, ma dai.
        Ma se Pebble abbassa i prezzi è solo per assorbire il colpo, perché con Apple Watch non reggerà il confronto… E alla fine neppure con gli Android Wear.
        Non hanno la forza commerciale necessaria: quando Apple Watch sarà sul mercato tutti parleranno di smartwatch ma pochissimi menzioneranno il Pebble.

        • Paride

          E invece sarà proorio quello il prezzo e ahimé, venderà più di tutti gli smartwatch usciti fino adesso messi insieme…

Top